Questo sito utilizza cookie tecnici, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

CIRCOLARI


  • Estratto piano di attività A.s 2017/18

    Ai docenti
    Al personale Ata
    Ai Genitori
    Agli Studenti

    Oggetto: ESTRATTO P.A. 2017/18

    Per opportuna conoscenza, si allega il prospetto sintetico del piano annuale delle attività annuali così come illustrato in Collegio Docenti.
    Il dettaglio delle riunioni sarà pubblicato nell'Informasarandì 2017/18 nei prossimi giorni, non appena tutti i dati relativi ai docenti saranno stati acquisiti.

    Le attività sono anche inserite, per ora  sinteticamente, nel modulo calendario del sito, visibile in home page e in altre pagine del sito,  modulo che verrà aggiornato di volta in volta con i prospetti più dettagliati delle riunioni.

    Il Dirigente scolastico
    prof.ssa Daniela Crestini

  • Nuovo orario scolastico a partire da giovedì 2 novembre

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE

    OGGETTO : nuovo orario scolastico a partire da giovedì 2 novembre p.v...
    Si comunica che a partire da giovedì 2 novembre p.v. andrà in vigore il nuovo orario settimanale, consultabile sul sito della scuola (www.iisviasarandi.it).

    Roma, 30.10.2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Corsi di Formazione anno scolastico 2017.18

    Ai Docenti

    Oggetto: Corsi di Formazione anno scolastico 2017.18
    Si comunica a tutti i Docenti interessati alla formazione per l'A.S. 2017.18 che, su invito della Dirigente Orsini, referente di Ambito, gli stessi dovranno rispondere, entro il 15 novembre p.v., al modulo online accessibile alla seguente pagina: http://www.ambitorm9.it/2017/10/25/rilevazione-bisogni-formativi-a-s-201718/ ovvero, raggiungibile seguendo il percorso: Ambito RM/9 – Formazione personale Dirigente, Docente e Ata.
    Si comunica altresì che la prenotazione sarà obbligatoria e che nessun docente potrà essere aggiunto in secondo momento se non prenotato visto il grandissimo numero di docenti (circa 3500) presenti in Ambito 9.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Corso Trinity – inizio attività

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto : Corso Trinity – inizio attività

    Si comunica a tutte le componenti in indirizzo che il corso di Lingua inglese finalizzato al conseguimento delle certificazioni Trinity avrà inizio il giorno 2 novembre 2017.

    Tutti gli interessati sono invitati a presentarsi martedì 31 ottobre alle ore 15.00 presso la sede "Sisto V" per sostenere un test di ingresso finalizzato a stabilire il livello di competenza linguistica e, conseguentemente, il giorno e l'ora del corso; il corso suddetto avrà cadenza settimanale, con una lezione a settimana della durata di 1h.30 secondo il seguente schema :

    MARTEDI' - SEDE CESI

     

    GIOVEDI' - SEDE SISTO V
    ORARIO LIVELLO ORARIO LIVELLO

    ORE 15-16.30

    LIVELLO BASE (A1/2) ORE 15-16.30 LIVELLO AVANZATO (B2)
    ORE 16.45-18.15 LIVELLO INTERMEDIO (B1) ORE 16.45-18.15 LIVELLO AVANZATO (C1)

    L'insegnante è il sig. Michael Crowhurst, il cui curriculum si può consultare presso la segreteria della scuola.

    Il corso ha un costo complessivo di 260 euro, comprensivi di iscrizione; l'importo è divisibile in due rate di 130 euro ciascuna, la prima da versare all'atto dell'iscrizione, la seconda entro il mese di gennaio. L'iscrizione al corso comporta il versamento dell'intera cifra.

    Il costo dell'esame è a parte, poiché viene stabilito dall'ente Trinity e dipende altresì dal livello conseguito; di norma, tra i 50 e i 70 €.

    Sono previste n. 24 lezioni, per un numero complessivo di ore di 36 ore .

    Per iscriversi è necessario effettuare un versamento sul conto della scuola IT44WO760103200000024891012 e consegnare in segreteria la ricevuta unitamente al modulo di iscrizione compilato, che si può trovare sul sito della scuola sotto la voce "Trinity – Modulistica"; tale iscrizione potrà avvenire a conclusione della fase di accertamento delle competenze di partenza.

    Nell'eventualità di una grande affluenza di studenti, sarà possibile attivare altri corsi; nell'eventualità invece che un gruppo sia in numero inferiore a sei, il corso verrà chiuso e gli studenti indirizzati eventualmente su altri corsi.

    Si ricorda agli alunni che la certificazione Trinity è valida per il conseguimento di credito formativo e che per il pagamento del corso gli studenti che ne hanno diritto possono utilizzare il Buono Cultura per i 18 anno, mentre i docenti possono utilizzare il Buono Docenti.

    Roma 27/10/2017

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

  • GLHO Novembre

    Roma, 26.10.17
    Ai docenti
    Oggetto: GLHO

    I glho sono convocati secondo il prospetto sottostante. Tutte le riunioni si terranno presso la sede di via della Cecchina 20.

    MARTEDÌ 31 OTTOBRE
    CLASSE ALUNNO ORA
    M5 S A1 15:30 - 16:00
    LUNEDÌ 6 NOVEMBRE
    CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA
    5D LA A1 15:00 - 15:30 2F LA A1 15:00 - 15:30 2 MAT A A1 15:00 - 15:30
    A2 15:30 - 16:00
    5B LA A1 15:30 - 16:00 A3 16:00 – 16:30
    A2 16:00 - 16:30 A4 16:30 - 17:00 5A MAT A1 15:30 - 16:00
    A3 16:30 - 17:00 A2 16:00 - 16:30
    A4 17:00 - 17:30
    5A LA A1 17:30 - 18:00
    1D LA A1 18:00 - 18:30
    A2 18:30 - 19:00
    MARTEDÌ 7 NOVEMBRE
    CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA

    4E LA

    A1 15:00 - 15:30 4A MAT A1 15:00 - 15:30
    A2 15:30 - 16:00 A2 15:30 - 16:00
    A3 16:00 - 16:30 A3 16:00 - 16:30
    A4 16:30 - 17:00
    A5 17:00 - 17:30 1C LA A1 17:00 - 17:30 3A MAT A1 17:00 - 17:30
    A2 17:30 - 18:00
    3E LA A1 17:30 - 18:00
    3B LA A1 18:00 - 18:30
    4A LA A1 18.30 – 19.00
    MERCOLEDÌ 8 NOVEMBRE
    CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA

    3D LA

    3I LA

    A1 15:00 - 15:30 3C LA A1 15:00 - 15:30
    A2 15:30 - 16:00 A2 15:30 - 16:00 5C LA A1 15:30 - 16:00
    A3 16:00 - 16:30 A3 16:00 - 16:30 A2 16:00 - 16:30
    A4 16:30 – 17:00 A3 16:30 - 17:00
    1G LA A1 16:30 - 17:00 A4 17:00 - 17:30
    2D LA A1 17:00 - 17:30 A2 17:00 - 17:30
    A2 17:30 - 18:00 A3 17:30 - 18:00
    A4 18:00 - 18:30
    2B LA A1 18:00 - 18:30
    2A LA A1 18:30 - 19:00 4C LA A1 18:30 - 19:00
    GIOVEDÌ 9 NOVEMBRE
    CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA
    1B LA A1 15:00 - 15:30 2C LA A1 15:00 - 15:30
    A2 15:30 - 16:00 A2 15:30 - 16:00
    A3 16:00 - 16:30 A3 16:00 - 16:30
    A4 16:30 - 17:00
    3A LA A1 16:30 - 17:00
    3H LA A1 17:00 - 17:30
    A2 17:30 - 18:00
    A3 18:00 - 18:30
    VENERDÌ 10 NOVEMBRE
    CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA CLASSE ALUNNO ORA
    1A LA A1 15:00 - 15:30 1F LA A1 15:00 - 15:30
    A2 15:30 - 16:00 5F LA A1 15:30 - 16:00 A2 15:30 - 16:00
    A2 16:00 - 16:30
    1E LA A1 16:00 - 16:30 A3 16:30 - 17:00
    A2 16:30 - 17:00 A4 17:00 - 17:30
    A5 17:30 - 18:00

    Il Dirigente scolastico

    prof.ssa Daniela Crestini

     

     

     

     
  • Verbale Commissione di valutazione concorso interno "Spot della scuola"

    Si pubblica il verbale delle sedute del 23 e 24 ottobre.

  • Modulo online rilevazione bisogni formativi

    Oggetto; rete di ambito RM/9

    Al fine di programmare le attività formative dell'a.s. 2017/18, è stato predisposto un nuovo modulo online da far compilare ai docenti.
    Poiché si riferisce a questo anno scolastico, la partecipazione alle diverse attività verrà consentita solo a chi si iscrive attraverso il suddetto modulo.
    Pertanto, invito tutti voi a sollecitare i docenti a rispondere, entro il 15 novembre p.v., al modulo online accessibile alla seguente pagina:  

    vai al modulo


    Ricordo inoltre che nella sezione "La vita a scuola" del nostro sito, è presente una voce riservata ai docenti dell'Istituto "risorse per l'aggiornamento", dove potete trovare info sulla rete di ambito e materiali e spunti per lavorare.

  • Esito valutazione e selezione per il reclutamento di personale doc. progetto: " Accoglienza, inclusione e supporto al successo scolastico"

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto: esito valutazione e selezione per il reclutamento di personale docente interno in merito al progetto di Istituto "Accoglienza, inclusione e supporto al successo scolastico" - finanziato dal MIUR/USR Lazio - e relative attività da svolgere

    Si comunica a tutte le componenti in indirizzo che venerdì 20 ottobre u.s. si è riunita la Commissione istituita dal Dirigente scolastico per le operazioni di valutazione e selezione in oggetto; gli esiti del lavoro svolto dalla suddetta Commissione sono qui di seguito riassunti:

    CODICE             CORSI/ATTIVITA’ DOCENTI MONTE H
    A

    L2 – ITALIANO PER STRANIERI

    Tutte le classi

    DI LUISE SIMONA

    20

     

    B1

    MATEMATICA 1

    Classi I. II                     

    BIASIOL CRISTINA 10
    B2

    MATEMATICA 2

    Classi I. II

    LUISI CLIZIA 10
    B3

    MATEMATICA 3

    Classi I. II

    ERGOLI SIMONA 10
    C

    INGLESE

    Classi I. II

    DAVIDDE DONATELLA 20
    D

    SPORTELLO FAMIGLIE

    BES/DSA/DIV.MENTE ABILI – Tutte le classi

    RENDA CATERINA 15
    E SPORTELLO PER FAMIGLIE DI STUDENTI A CITT.ZA NON ITALIANA – Tutte le classi LECCE BIAGIO 12

    L'inizio generale delle attività è fissato per giovedì 2 novembre p.v.; si segnala che ogni corso/attività assumerà comunque un proprio calendario, che verrà tempestivamente comunicato ai soggetti coinvolti. Si invitano inoltre i docenti sopra indicati a ritirare presso la Segreteria il registro da utilizzare per la documentazione delle attività da svolgere; si fa presente infine che la scuola contatterà le famiglie degli/delle studenti/esse individuati/e dai docenti per l'intervento formativo.

    Roma 24/10/2017

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Albo pretorio

    .

  • Avviso - festività novembre: precisazione

    A tutto il personale

    Oggetto: festività novembre, 

    A parziale rettifica della circolare del 22 maggio, relativa al calendario Regionale dell'anno scolastico in corso, si comunica che erroneamente era stato indicato, come giorno festivo, giovedi 2 novembre, nel quale si svolgerà normale attività didattica.

    La Dirigenza

  • Ricevimenti antimeridiani famiglie

    A partire dal 13 novembre p.v. e fino all’ 11 maggio 2018, le famiglie potranno usufruire dei ricevimenti mensili antimeridiani concordati per appuntamento con i docenti.

     

    I docenti sono pertanto pregati cortesemente di indicare con tempestività, entro martedì 31 ottobre  p.v., l’ora mensile messa a disposizione, indicandola sul prospetto disponibile nelle due vicepresidenze.

    Ovviamente, i docenti impegnati  in due sedi o più scuole, ripartiranno equamente e proporzionalmente l’ora, indicando opportunamente la sede del ricevimento.

    In mancanza di tale indicazione, l’ora verrà assegnata d’ufficio.

     

    In caso di successive variazioni d’orario e sede i docenti dovranno tempestivamente avvisare il prof. Starace  e la vicepresidenza.

     

    Tutti i docenti riceveranno i genitori 1 VOLTA AL MESE nella settimana del mese come da seguente prospetto: 

     

    MESE

    SETTIMANA

    NOVEMBRE

    dal 13 al 17

    DICEMBRE

    dall’11 al 15

    GENNAIO

    dal 15 al 19

    FEBBRAIO

    dal 12 al 16

    MARZO

    dal 19 al 23

    APRILE

    dal 16 al 20

    MAGGIO

    dal 7 all’ 11

     

                                                                          Il Dirigente scolastico

                                                                             Daniela Crestini

  • Didattica digitale – incontro di Formazione per docenti : "A scuola con l'iPAD"

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA
    ALLE FAMIGLIE

    OGGETTO : Didattica digitale – incontro di Formazione per docenti : "A scuola con l'iPAD"
    Si comunica che giovedì 26 ottobre p.v., dalle h. 15.30 alle h. 17.30, presso la sede ass.ta "Sisto V", via della Cecchina 20, avrà luogo un incontro di Formazione sulla Didattica digitale; in particolare, l'incontro verterà su :
    • l'uso dell'iPad, uno strumento digitale per l'inclusione , per una didattica personalizzata che possa favorire ed aiutare studenti con bisogni educativi speciali e per promuovere l'eccellenza;
    • "Classroom", l'app che aiuta il docente nella gestione quotidiana della classe in cui gli studenti hanno iPad;
    • app di Adobe per iPad e rapporto con le attività svolte con la Adobe Creative Cloud (licenza Adobe ID).

    Roma, 23.10.2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Elezioni organi collegiali

    Ai Docenti
    Agli studenti
    Alle famiglie
    Al personale ATA

    Oggetto: ELEZIONI ORGANI COLLEGIALI

    Ricordo che le elezioni si svolgeranno, in ambedue le sedi,

    MERCOLEDI' 25 OTTOBRE
    Con le seguenti modalità:

    • STUDENTI: ogni classe riceverà due buste contenenti le schede e i verbali per le elezioni dei rappresentanti studenti nel consiglio d'istituto e nei consigli di classe.
    a) Dalle ore 8 alle ore 9: assemblea di classe
    b) Dalle ore 9 alle ore 10: operazioni di voto
    c) Al termine delle operazioni di voto le due buste andranno consegnate in segreteria

    • GENITORI: per ogni classe è stata predisposta una busta contenente le schede e i verbali per le elezioni dei rappresentanti genitori nei consigli di classe. Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 17 alle ore 18; dopo le elezioni, le buste si consegnano ai componenti della commissione elettorale: prof. Campogiani, per la sede Cesi, e prof. Antonelli, per la sede Sisto V.

    • I coordinatori di classe, che presenzieranno alle elezioni pomeridiane dei genitori, verificheranno che le famiglie siano avvisate e partecipino.

    Naturalmente non è possibile votare per una lista e scegliere i candidati di un'altra lista, né votare due candidati in liste diverse; si possono esprimere al massimo due preferenze (pena: ANNULLAMENTO DEL VOTO)

    Roma 23 ottobre 2017

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • BIBLIOTECA VIVA

    Al Personale scolastico
    Alle Famiglie

    Oggetto:BIBLIOTECA VIVA

    Da quest’anno scolastico riaprirà la Biblioteca della sede Cesi. Oltre alla necessità di rendere la Biblioteca un luogo accogliente, l’intenzione è quella di creare uno spazio attivo e usufruibile da tutti gli studenti e da tutti i docenti, dove si potranno svolgere attività di ricerca, gruppi di lettura, gruppi di discussione su argomenti di attualità, presentazione di libri con autori ed editori e tutte le attività che i singoli docenti o gli studenti vorranno proporre.

    Il Progetto nasce dall’esigenza di avvicinare o riavvicinare i ragazzi al libro e a una lettura concentrata e profonda, in un momento storico in cui la realtà digitale sta occupando gran parte del tempo della nostra vita, con conseguenze negative sulla capacità di attenzione, concentrazione e approfondimento che scienziati e neurobiologi, oltre che molti insegnanti, stanno da tempo evidenziando. Siamo convinti che leggere un buon libro resti una delle attività più gratificanti e produttive della vita.

    Vorremmo fare della nostra biblioteca diventi un luogo di rinascita del piacere della lettura, ma per far questo avremo bisogno del vostro aiuto. Chiunque abbia libri in buono stato e di recente pubblicazione di cui voglia disfarsi o che ritiene utili per la Scuola, può rivolgersi alla Prof.ssa Mariantonietta Rufini (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.), referente del Progetto, per accordi sulla consegna.

    In particolare sono graditi libri sui seguenti argomenti:

    -   Arte

    -   Fotografia

    -   Design

    -   Architettura

    -   Grafic Novel

    -   Narrativa contemporanea

    -   Storia

    -   Filosofia

    -   Scienze

    -   Qualsiasi tematica che riteniate interessante per i ragazzi.

    Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione che vorrete darci.

    Prof.ssa Mariantonietta Rufini

    Roma, 23/10/2017

    Dirigente Scolastico

    Daniela Crestini

     

  • Convocazione G.L.I. (Gruppo Lavoro per l'inclusione)

     

    Oggetto: Convocazione G.L.I. (Gruppo Lavoro per l'inclusione)

    Si comunica che il giorno 26 Ottobre 2017, alle ore 16:00, presso i locali della scuola "Sisto V" in via della Cecchina n° 20 - 00139 Roma, è convocato il Gruppo Lavoro per l'inclusione dell'istituto.

    Ordine del giorno:

    1) Analisi dei casi in entrata

    2) Assistenza Specialistica e Assistenza di Base

    3) Norme sulla sicurezza degli alunni Diversamente Abili

    4) Analisi situazioni a livello istituto e delle risorse scolastiche e non.

    5) Individuazioni obiettivi riguardo l'integrazione scolastica.

    Roma, 20/10/2017

    IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    (Prof.ssa Daniela Crestini)

  • Incontro-conferenza su "Imprenditorialità giovanile : dalla scuola al mondo del lavoro"

    AI DOCENTI
    A TUTTE LE CLASSI V
    AL PERSONALE ATA
    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto : Incontro-conferenza su "Imprenditorialità giovanile : dalla scuola al mondo del
    lavoro"
    Si comunica che martedi 24 ottobre c.m., dalle h.12.15 alle h. 14.00, presso l'Aula Magna della sede ass.ta "Sisto V", si terrà l'incontro in oggetto, relatore il Prof. Francesco Giubilei , docente presso l'Università "Giustino Fortunato" di Benevento. All'incontro-conferenza è stato invitato l'assessore del III Municipio Gilberto Kalenda , con delega in materia di Politiche Educative, e Scolastiche, Politiche per lo Sport, Cultura e Valorizzazione del patrimonio Archeologico.
    Le classi V del "F. Cesi" lasceranno la propria sede alle h. 11.45 e , con i propri docenti accompagnatori, raggiungeranno la sede "Sisto V" per partecipare all'attività. Alla fine dell'incontro-conferenza, le/gli studentesse/nti potranno lasciare l'Istituto.

    Roma, 20 ottobre 2017
    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Verbale Ccd 20 ottobre - scaricabile

    E' stato pubblicato nella modulistica 2017/18, il verbale del C.d.c. del 20 ottobre.

    Lo staff

  • Avviso docenti - corso di inglese rete di ambito

    Avviso rete ambito RM 9

    Si avvisano i docenti che si sono iscritti al corso di Inglese della rete di ambito, dando adesione alla Dirigente Scolastica, di recarsi il giorno 25 ottobre 2017 alle ore 14.30 presso il Liceo Nomentano di via della Bufalotta per l'esame di verifica delle competenze, al fine di stabilire il corso che il docente dovrà seguire.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Convocazione Commissione Valutazione lavori per lo SPOT dell'Istituto

    ai Proff.ri: A. Mainolfi - P. Santini
    S. Rezza - B. Lecce
    all'Arch. P. Caponecchia
    Agli Atti

    Oggetto: Convocazione Commissione Valutazione lavori per lo SPOT dell'Istituto

    Il giorno 23 ottobre 2017 alle ore 12.00 presso la sede F. Cesi viene convocata la Commissione per la Valutazione dei lavori del Concorso di Idee per lo SPOT dell'Istituto, aperto agli studenti delle Quarte e Quinte classi del Liceo Artistico del nostro istituto.
    Sono convocati, per visionare e valutare i lavori pervenuti nella presidenza delle due sedi, i seguenti docenti: A. Mainolfi - P. Santini - S. Rezza e l'A.T. P. Caponecchia (responsabile della Comunicazione dell'IIS di via Sarandì) – come membri della Commissione, che è presieduta dal Dirigente Scolastico Daniela Crestini. Fungerà da segretario il prof. Lecce. Come per tutti i concorsi, il giudizio della Commissione, che sarà espresso attraverso una breve motivazione, è insindacabile.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Orari dal 23 ottobre

    Si comunica che sono stati pubblicati gli orari, insegnanti e classi, in vigore dal 23 ottobre 2017.

    La Dirigenza

  • Incontro di formazione e sensibilizzazione - casi di disabilità

    Ai Docenti Coordinatori di Classe
    Ai Docenti di sostegno
    Al personale ATA

    Oggetto:incontro di formazione e sensibilizzazione

    Si comunica che il 26/102017 alle ore 15 presso l'Aula Magna della sede Sisto V si terrà un incontro di formazione e sensibilizzazione relativo alle problematiche legate alla gestione di alcuni casi di disabilità.

    All'incontro parteciperanno le dottoresse del Cnapp Loredana
    Gentile e Manuela Rocca che seguono gli alunni che usufruiscono della
    strategia WOCE; saranno presenti tutti gli operatori coinvolti nell'assistenza specialistica
    sia Woce che non, ivi inclusi gli assistenti della Cooperativa Mille e una notte.
    Si richiede la presenza di tutti gli insegnanti di sostegno delle due sedi ed è
    inoltre auspicabile la presenza dei coordinatori di classe.

    Roma 19.10.2017

    Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Convocazione Commissione giudicatrice delle domande di candidatura per progetti O.F. 17/18

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : convocazione Commissione giudicatrice delle domande di candidatura di cui agli Avvisi di selezione pubblicati per reclutamento di personale docente interno ed esterno per progetti relativi all'arricchimento dell'Offerta formativa a.s. 2017.18
    Si comunica che la Commissione in oggetto è convocata venerdì 20 ottobre p.v. , alle h.13.00, presso l'Ufficio di Presidenza della sede ass.ta di via della Cecchina 20; il decreto di nomina della suddetta Commissione è pubblicata e consultabile sull'Albo pretorio di Istituto.

    Roma, 19 SETTEMBRE 2017
    IlDirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Esito votazione Progetti PTOF per a.s. 17/18

     

    AI DOCENTI

    Al personale ATA

    OGGETTO: Esito votazione Progetti PTOF per a.s. 17/18

    Si comunica che è stato effettuato lo spoglio delle schede di voto predisposte per l'individuazione dei progetti da inserire nel PTOF 16/19 – a.s. 17.18 e consegnate alla Presidenza nel corso del Collegio docenti del 10 ottobre u.s.; lo spoglio è stato eseguito dalla Commissione istituita ad hoc nel corso del suddetto Collegio. L'esito della votazione è riportato nell'allegato alla presente circolare; si ricorda che sono da considerare approvati tutti i progetti che hanno ottenuto almeno il 51% di voti positivi.

    Roma, 18 ottobre 2017

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

    ESITO VOTAZIONE PROGETTI - PTOF 2016-2019

    a.s. 2017- 2018

    DOCENTI VOTANTI :108

     

    TITOLO PROGETTO DOCENTI/ ATA REFERENTI DESTINATARI ORARIO SCOL./ EXTRAS. SI’ NO BIANCHE %
    PROGETTO ASSISTENZA SPECIALISTICA MACIOCI ORCIUOLO STUD. H SCOLAS.+ EXTRASC. 79 22 7 73%
    PET THERAPY RENDA/MONNI STUD.H SCOLAS. 73 30 5 68%
    LABORATORIO D’ARTE FABRI STUD. H EXTRASCOL. 102 5 1 94%
    COLTIVIAMO SINERGIE INNAMORATI STUD. H (+ ALTRI) SCOLAS. 67 37 4 62%
    STRESS DA LAVORO CORRELATO ORCIUOLO DOCENTI EXTRASCOLASTICO 60 43 5 56%
    DISTURBI DELL’APPRENDIMENTO E BES MARTINO DOCENTI/ GENITORI EXTRASCOLASTICO 87 14 7 81%
    LABORATORIO TEATRALE MOTIVAZIONALE MARTINO TUTTI EXTRASCOL. 74 31 3 69%
    PROTEZIONE DEL DISAGIO PSICHICO ADOL. E CONTRASTO ALLA DISP.SCOLASTICA ORCIUOLO STUDENTI SCOLAS. 75 24 9 69%
    TUTTAPPOSTO MONTEFORTE TUTTI SCOLAS. 78 23 7 72%
    ALIMENTAMENTE MARTINO CLASSI SECONDE SCOLAS. 58 39 11 54%
    ALI DI CARTA BIASIOL 2 MAT A SCOL.+ EXTRASC 60 35 13 56%
    ATTIVITA’ LUDICO-SPORTIVE D’ONOFRIO TUTTI SCOL.+ EXTRASC 86 14 8 80%
    OI DIALOGOI STRINGINI LICEO SCOL.+ EXTRASC 82 14 12 76%
    IL CAPITOLINO LECCE TUTTI SCOLAS. 29 52 27 27%
    IL PALEOCRISTIANO MONTEFORTE TUTTI EXTRASCOL. 73 20 15 68%
    LIGHT IN DESIGN BARNABA/ SALVAGIANI 3 L D SCOLAS. 76 19 12 (+1nulla) 70%
    LA NOSTRA SCUOLA ANTONELLI MANUTEN.+ STUD. H SCOL.+ EXTRASC. 58 33 17 54%
    MAMO BARNABA 3LD, 4LD EXTRASCOL. 74 20 14 69%
    I LUOGHI DELLA CITTA’ GATTI II, III, IV, V LICEO EXTRASCOL. 79 18 11 73%
    PERCORSI DELLA MEMORIA ROSSI/ GIANIORIO TUTTI SCOL.+ EXTRASC. 72 22 14 67%
    WEB-ART RADIO&TV CAMPOGIANI/MAFFI TUTTI SCOL.+ EXTRASC 62 30 16 57%
    CONOSCIAMO AFTER DI RESE 4LA,4LB,5LA,5LD EXTRASCOL. 31 52 25 29%
    BIENNALE DI VENEZIA RUFINI LICEO EXTRASC 59 28 21 55%
    LA SCUOLA SIAMO NOI GIANIORIO TUTTI SCOLAS. 48 39 21 44%
    CORSO DI RESTAURO MARTINO TRIENNIO LICEO EXTRASC. 66 25 17 61%
    ROBOTICA LERTERI STUDENTI EXTRASC. 72 26 10 67%
    BIBLIOTECA VIVA RUFINI TUTTI SCOLAS. 55 39 14 51%
    A SCUOLA DI CLASSICA RUFINI STUDENTI SCOL.+ EXTRASC 38 56 14 35%
    LABORATORIO MUSICALE GIANIORIO STUDENTI SCOL.+ EXTRASC 75 26 7 69%
  • Turni docenti per Assemblee studentesche di Istituto – a.s. 2017.18

    Ai Docenti
    Al personale ATA

    Oggetto : turni docenti per Assemblee studentesche di Istituto – a.s. 2017.18

    Si rendono noti (v. allegato) i gruppi dei docenti che dovranno effettuare, alternativamente, l'appello e la sorveglianza alle classi nei giorni in cui si svolge l'Assemblea d'Istituto. Si invitano i docenti supplenti a fare riferimento al docente titolare di cattedra; se un docente non dovesse trovare scritto il proprio nome è invitato a segnalarlo all'Ufficio di Presidenza della sede in cui figura in elenco.
    Si fa presente, inoltre, che i docenti eventualmente in servizio presso altra scuolain occasione del proprio turno di assistenza sono pregati di segnalarloil prima possibile all'Ufficio di Presidenza della sede interessata per consentire la migliore organizzazione.
    Si comunica, infine, che per l'Assemblea di venerdì 20 ottobre p.v. si dovranno presentare i docenti del GRUPPO A.

    Roma 18/10/2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

    ALLEGATO

    GRUPPI DOCENTI ASSEMBLEE D'ISTITUTO
    SEDE SISTO V

    GRUPPO A   GRUPPO B
    Docenti Docenti
    Agostinelli Antonelli
    Biasiol Azzella
    Castrignanò Boccuti
    Cenciarelli Bonaccorsi
    Crisci Bonavia
    D’Onofrio Bucciarelli
    Davidde Capraro
    De Gregorio Cianciolo
    Di Rese Chialastri
    Ergoli Cocco
    Esposito Cordone
    Giamminuti Duò
    Ginese Fabri
    Giorgi Fioravanti
    Lerteri Gatti
    Luzi Gianiorio
    Marcedula Lecce
    Martino Macioci
    Mollica Maresca
    Pellegrino L. Mazzone
    Pianese Paluzzi
    Racinelli Paolucci
    Renda Petrocco
    Rezza Ritarossi
    Riscica Sallusti
    Romano Simari
    Silvaggi Spadaro
    Sipione Stringini
    Spagnuolo Ventrone
    Tatta Verrengia
    Termini Zaccagnini

     

    GRUPPI DOCENTI ASSEMBLEE D'ISTITUTO

    SEDE CESI

    GRUPPO A   GRUPPO B
    Docenti Docenti
    Baiocchi Barnaba
    Delli Carpini Benedetti
    Di Monte Caldarelli
    Filippi Campogiani
    Follone Cannavale
    Fortuna Celeste
    Gesonbella Cesaro
    Grillo Colasanti
    Gualtieri Costantini
    Luisi D’Aliesio
    Macculi De Paolis
    Maludrottu Del Bianco
    Mazzeo Di Francia
    Monteforte Di Luise
    Montemagno Ferraro
    Nani Fortunati
    Orciuolo Fusco
    Palumbo Gentilini
    Pardi Gizzi
    Pappagallo Iannarelli
    Quici Innamorati
    Rosato Lumia
    Rufini Maffi
    Saladino Mainolfi
    Sales Mancini
    Salvagiani Manzella
    Santini Minniti
    Sica   Monni
    Simonetti   Palma
    Sorrentino   Pellegrino
    Starace   Pizzaleo
    Tatta   Rossi
    Villa   Sapio
        Scala
        Stassi
  • Robotica Sisto V al GJC 2017

    ROBOTICA SISTO V al GJC 2017
    per lo IIS "SARANDI'" sede SISTO V

    Il 25-26-27 Ottobre si svolgerà a Roma la ottava edizione del GLOBAL JUNIOR CHALLENGE 2017.

    Il Global Junior Challenge è il concorso internazionale che premia l'uso innovativo delle tecnologie per l'educazione del 21°secolo e l'inclusione sociale.
    Il concorso, promosso da Roma Capitale, è organizzato ogni due anni dalla Fondazione Mondo Digitale. Il GJC è l'evento conclusivo di un insieme di attività che promuovono il ruolo strategico delle nuove tecnologie per l'innovazione nella didattica, l'integrazione, lo sviluppo sostenibile e l'abbattimento della povertà nel mondo.
    Si tratta di una competizione internazionale che valorizza l'uso innovativo dell'ICT per l'istruzione e l'e-inclusion. Il numero di progetti che sono stati presentati nel Challenge del 2000, 2002, 2004, 2007, 2009, 2012 e 2015 sono stati rispettivamente 588, 433, 647, 566, 440, 402 e 413, per un totale di 3.489.
    Il Global Junior Challenge è perfettamente in linea con la Digital Agenda e l'iniziativa Innovation Union lanciata dalla Commissione Europea nell'ambito della più ampia strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. Il GJC è anche diffusione di una consapevole cultura digitale nelle scuole, tra gli insegnanti e tra i giovani. Una delle finalità è diretta a incoraggiare le nuove generazioni e i loro insegnanti all'utilizzo delle tecnologie all'avanguardia, per favorire lo scambio di esperienze e l'emulazione di iniziative di successo.
    Il concorso è aperto a tutti: associazioni, istituzioni pubbliche e private, cooperative, scuole, università, aziende e singole persone di ogni età provenienti da ogni parte del mondo.

    Il calendario di questa edizione, preso dal sito ufficiale, prevede:


    25 ottobre: Biblioteche di Roma e Museo civico di Zoologia (via Aldrovandi 16-18, Roma)

    •  9.30 - 10 Sala conferenza, Biblioteche di Roma, Inaugurazione Global Junior Challenge 2017
    • 10 - 13 Sala conferenza, Biblioteche di Roma, convegno: La scuola secondo De Mauro. Innovazione e inclusione
    • 10 – 16 Biblioteche di Roma e Museo civico di Zoologia esposizione dei progetti finalisti
    • 14.30 – 17.30 Museo civico di Zoologia, laboratori di Make: Learn: Share: Europe

    26 ottobre: Biblioteche di Roma e Museo civico di Zoologia (via Aldrovandi 16-18, Roma) Palestra dell'Innovazione, (via del Quadraro 102, Roma)

    • 9.30 - 13 Biblioteche di Roma e Museo civico di Zoologia, esposizione dei progetti finalisti Global Junior Challenge 2017 e laboratori didattici
    • 9 - 19 Palestra dell'Innovazione, International Hackathon Make: Learn: Share: Europe

    27 ottobre: Campidoglio

    • 10 - 12 Aula Giulio Cesare, cerimonia di premiazione dei vincitori del Global Junior Challenge 2017 e dell'International Hackathon Make: Learn: Share: Europe

    Nella categoria Educazione fino ai 29 anni sono stati proposti i seguenti progetti:

    ID TITOLO BREVE DESCRIZIONE
    2683 Corso di Armonia Virtuale Unione tra didattica della musica e nuove tecnologie
    2681 RoboCar - Explorer 2.0 realizzare dei veicoli stradali in miniatura a guida autonoma
    2672 ASCENSORE CON CONTROLLO A DISTANZA prenotazione del piano di destinazione mediante un tablet all’esterno dell’apparato


    2670 Mondelize Lezioni interattive di inglese con docenti professionali
    2666 StormTrek Essere allertati dell’arrivo di una precipitazione temporalesca
    2634 Glowelus – Addio chili di troppo Un sistema che aiuta a prevenire l’obesità
    2604 Enciclopedia Infinita produzione video destinata agli studenti e studiosi di tutto il mondo
    2602 Emergency medical care during disasters using Information technology Disaster response to mass-casualty incidents represents one of the greatest challenges to a community's emergency response system. Rescuers, field medical personnel, and regional emergency departments and hospitals must often provide care to large numbers of casualties in a setting of limited resources, inadequate communication, misinformation, damaged infrastructure, and great personal risk
    2598 TWICKENHAM TRIBUNE REACHES OUT TO THE WORLD THE TWICKENHAM TRIBUNE IS AN OFFSHOOT OF WORLD INFOZONE WHICH HAS BEEN A FINALIST IN THE GJC IN PREVIOUS YEARS. WORLD INFOZONE IS ABOUT GLOBAL COMMUNICATION. THE TWICKENHAM TRIBUNE IS ABOUT LOCAL COMMUNICATION WHICH ALSO REACHES OUT TO THE WORLD VIA WORLD INFOZONE.
    2597 Let's learn Estonia The idea to make a game came to us in a class where we thought that we should model and print the landscape of Estonia and decorate it with some sightseeings
    2579 L.E.O. Il progetto consiste in una piattaforma tecnologica modulare progettata per l'istruzione di scuole elementari, medie e superiori.
    2573 Monumenta L'app è stata creata con lo scopo di consentire la
    conoscenza delle ricchezze artistiche e culturali dei piccoli centri
    2564 PRODURRE TECNOLOGIA e CREATIVITA’ con la ROBOTICA Racchiudere l'apprendimento in uno scenario di gioco che pone gli alunni al centro dell'azione.
    2537 Flipped Classroom for Longlife learning Rendere operativa una Flipped Classroom in un corso serale di un istituto tecnico per meccanici, nell'ambito dell'apprendimento della Lingua Inglese.
    2514 DOC.A.T. DOC.A.T.raccoglie i più recenti stimoli della didattica digitale per creare un ambiente virtuale di lavoro che possa essere funzionale, efficiente e istruttivo.
    2512 Seeinteracting Sound Picture Seeinteractingis an ongoing research project aimed to apply 3D motion capture technologies and tools to music, dance, and other performing arts.
    2488 Kitchen Magic/ International Flavors Food is the best language to get people together. We enjoy different food and cultures, and make friends with people around the world.
    2476 Progetti d'Autore “Progetti d’Autore: la musica come costruzione di senso”, promuovere sul territorio della Penisola Sorrentina iniziative musicali volte a diffondere tra i giovani la passione per la cultura in tutti i suoi aspetti e in particolare per quella musicale.
    2460 Osso Magazine Una piattaforma online di riferimento per artisti esordienti e non, riuscendo così a ritagliarsi un posto nell’editoria digitale italiana.
    2421 Indiefilmchannel.tv Indiefilmchannel.tv is the first Italian VOD platform completely dedicated to first and seconda operas of European films


    È ovviamente scontato che il progetto in rosso è quello presentato dalla Scuola ed in particolare di seguito viene riportato il form di iscrizione:

    Pubblicata su Global Junior Challenge (http://www.gjc.it)
    Home > PRODURRE TECNOLOGIA e CREATIVITA' con la ROBOTICA
    Paese, Città/Regione
    Paese: Italy
    Città: roma
    Organizzazione
    Nome dell'ente o associazione: ROBOTICA SISTO V
    Contesto dell'ente o dell'associazione che presenta il progetto: School
    Sito Web http://www.iduesarchiaponi.com/robotica/
    Legge sulla privacy Consenso al trattamento dei dati personali
    Acconsenti al trattamento dei dati personali?:
    Autorizzo la FMD al trattamento dei miei dati personali.
    Tipo di progetto Educazione fino ai 29 anni
    Descrizione del progetto
    Description Frase (max. 500 characters): L'idea nasce osservando i risultati e l'impegno degli allievi quando l'apprendimento viene racchiuso in uno scenario di gioco che pone gli alunni al centro dell'azione. Nel laboratorio scolastico sono stati proposti i primi rudimenti di Robotica e nel corso degli anni l'azione è risultata sempre più incisiva fino alla creazione di una piccola squadra che prosegue, e tramanda, l'azione di sviluppo. Ad oggi il gruppo di Robotica è gestito da un professore responsabile, coadiuvato da alcuni docenti e collaboratori scolastici, ed da un gruppetto di allievi partecipanti.
    Project Summary (max. 2000 characters): stimolare un'INTERAZIONE CREATIVA TRA DIGITALE E MANUALE, attraverso un'esperienza di ROBOTICA EDUCATIVA
    Da quando è funzionante il vostro progetto? 2010-11-01 00:00:00
    Obiettivi ed elementi di innovazione In linea generale si cerca di: Realizzare dei prodotti di robotica creativa Incrementare le capacità di lavorare in gruppo e di essere protagonisti di una didattica attiva Rafforzare le competenze per lo sviluppo di un'idea progettuale e della sua realizzazione Potenziare le competenze tecnologiche, informatiche e multimediali Consolidare i processi di apprendimento e miglioramento degli esiti scolastici Innalzare i livelli di autostima e della consapevolezza di sé, attraverso il riconoscimento delle proprie competenze e abilità Rafforzare i processi/dinamiche di integrazione e di inclusione
    Risultati
    Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these.
    (max. 2000 characters): Alcuni iscritti ai corsi hanno proseguito il corso di studio a livello universitario. Tutti gli iscritti hanno positivamente partecipato a varie competizioni sia locali che nazionali.
    How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of
    interaction? (max. 500 characters): Il numero degli alunni iscritti dipende da vari fattori ed oscilla intorno alla decina di unità.
    Sostenibilità
    What is the full duration of your project (from beginning to end)?: Più di 6 anni
    What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: Meno di 10.000 Euro
    What is the source of funding for your project?: Finanziamenti pubblici o privati
    Il progetto è economicamente autosufficiente?: Sì
    Since when?: 2017-09-01 00:00:00
    Trasferibilità
    Has your project been replicated/adapted elsewhere?: Sì
    Where? By whom?: Parallelamente al progetto sviluppato al SistoV ormai da quattro anni viene anche portato avanti, ovviamente con le opportune semplificazioni, un progetto con la scuola media "Maiorana/Piaget"
    What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): Gli obiettivi sono comuni per tutti
    Are you available to help others to start or work on similar projects?: Sì

    Informazioni aggiuntive robotica educativa [1] COMPETIZIONE e DIDATTICA FORMATIVA [2]

    Fondazione Mondo Digitale

    Via del Quadraro, 102 / 00174 - Roma (Italia)

    Copyright © 2000-2010 · Tutti i diritti riservati.

    Organizzazione con sistema di gestione certificato UNI EN ISO 9001:2008 / CERMET n.6482 del 26/04/2007.

    Privacy Policy

    URL di origine: http://www.gjc.it/it/progetti/produrre-tecnologia-e-creativita%E2%80%99-con-la-robotica
    Collegamenti
    [1] http://www.gjc.it/it/category/parole-chiave-separate-da-virgole/robotica-educativa
    [2] http://www.gjc.it/it/keywords-separate-commas/competizione-e-didattica-formativa

    La sede SISTO dell'IIS SARANDI sta preparando un piccolo stand per la presentazione del progetto sulla robotica che da vari anni viene portato avanti.

    Il responsabile del Progetto è il Prof. LERTERI FRANCESCO

    La responsabile per la parte grafica ed il 3D Modeling Designer è il tecnico ANELLO CARMELA

    gli alunni coinvolti che provengono sia dal professionale che dal liceo artistico sono: ALESSIO

    ANDREA

    LARA

    LUCA

    VALERIO

    E' stato realizzato un mini campo di gara trasportabile per poter presentare i robot non solo statici ma anche dinamici. Sono stati selezionati, tra i quattro disponibili, due robot che meglio rappresentano l'integrazione tra la tecnologia e la forma. Questi sono BIG MAC e ROBOSISTO.

    Ultimo, ma non meno importante, va sottolineato che quanto sopra descritto è inserito nel progetto di Istituto "La scuola siamo noi!", finanziato dal MIUR nell'ambito dell'iniziativa nazionale "Scuola aperta", finalizzato al contrasto della Dispersione scolastica ed alla promozione dello "star bene a scuola".

     

  • Formazione docenti - Corso di Project Management

    CORSO DI PROJECT MANAGEMENT E PROGETTAZIONE EUROPEA

    l futuro della scuola si fonda sulla capacità del suo personale di progettare e gestire sistemi complessi. In una situazione di sempre maggiore competitività tra le varie offerte formative e di progressiva riduzione dei fondi “a pioggia”, l’unica fonte di approvvigionamento delle risorse necessarie per la realizzazione di interventi qualificanti e sostenibili sono i progetti.

    L'Ente di Formazione Anicia, propone un corso specifico dal titolo “Scuola, Project Management e Progettazione Europea” rivolto a tutto il personale della scuola (DS, DSGA, docenti, personale ATA) volto a far acquisire competenze in progettazione e gestione di progetti complessi. È ormai assodato che un progetto di qualità e meritorio di finanziamento è complesso da scrivere e necessita dell’acquisizione di particolari competenze. Soprattutto se la fonte di finanziamento è a livello europeo.

    Il corso che proponiamo ha una forte vocazione pratica e viene svolto in modalità BLENDED. A poche lezioni frontali, necessarie per acquisire le basi concettuali, si affiancano laboratori pratici in presenza ed online per l’elaborazione di progetto concreti, a partire dall’analisi dei fabbisogni di ciascun corsista e di ciascuna istituzione.

    Il mondo della scuola deve fare la sua parte in questo sistema in continua evoluzione, pena il rischio di perdere competitività e appeal.

    Date di svolgimento: Sabato 11 e 18 Novembre 2017.

    Ricordiamo che al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza valido per 20 ore di formazione

    N.B. Posti limitati, quindi per esigenze logistiche è obbligatoria la prenotazione al seguente indirizzo di posta elettronica a cui deve essere annesso il modulo di iscrizione compilato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Per ulteriori informazioni e per visionare il programma dettagliato del corso si  può consultare l'allegato oppure rivolgersi a:

    Formazione Anicia

    Scarica il pdf del corso

    Tel. 06/5898028 – cell. 339.7628582

    www.edizionianicia.it

    www.formazione-anicia.org

  • Corso di formazione docenti - percorsi di storytelling e clil

    Si pubblica la locandina del corso di formazione in oggetto che si svolgerà dal 18 al 19 novembre 2017.

    La Dirigenza

  • Assemblea studentesca 20 ottobre

    AI DOCENTI

    AL PERSONALE ATA

    AGLI STUDENTI

    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto : convocazione Assemblea studentesca di Istituto

    Si comunica che venerdì 20 ottobre p.v., su richiesta della componente studentesca, è stata concessa l'Assemblea in oggetto con il seguente o.d.g.:

    1. Esito dell'assemblea dei rappresentanti uscenti dell'11 ottobre u.s.;
    2. Presentazione liste e candidati per le elezioni della rappresentanza studentesca negli OO.CC. per l'a.s. 2017.18;
    3. Proposte e segnalazioni della componente studentesca in merito all'andamento delle attività scolastiche;
    4. Varie ed eventuali.
    La giornata sarà così articolata:

    • h. 8.00: Appello
    • h. 8.10: Assemblea di classe
    • h. 9.00: Assemblea di istituto nei locali indicati dalla Presidenza; alla fine dei lavori, gli studenti sono autorizzati all'uscita.
    Si fa presente che l'appello sarà effettuato dai docenti in servizio in base alla turnazione stabilita dalla Presidenza; gli elenchi predisposti ad hoc, e validi per l'intero anno scolastico, saranno pubblicati nei tempi brevi.

    Roma, 16.10.2017

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

     

  • Convocazione consigli classi prime

    AI DOCENTI

    AL PERSONALE ATA

    AGLI STUDENTI

    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto : convocazioni Consigli delle classi I

    Si comunica chevenerdì 20 ottobre p.v., a partire dalle h. 9.00, preso la sede ass.ta "Sisto V", via della Cecchina 20, si terranno i Consigli di classe in oggetto con il seguente o.d.g. :

    1. Esiti delle attività di Accoglienza – prima fase (12/15 settembre uu.ss.);
    2. Andamento didattico-disciplinare;
    3. Predisposizione dei PDP;
    4. Varie ed eventuali.
    Si fa presente che le attività seguiranno il seguente programma:

    ORARIO

    CLASSE

    CLASSE

    9.00 / 10.00

    1D LA

    1C LA

    10.00 / 11.00

    1E LA

    1G LA

    11.00 / 12.00

    1B LA

    1F LA

    12.00 / 13.00

    1 A LA

    Roma, 16 ottobre 2017

    IlDirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

    Firma autografa sostituita a mezzo stampa

     

  • SCRUTINIO 4 MAT SERALE

    Si comunica, ai docenti del corso serale, che il giorno 16 ottobre alle ore 15:30 è convocato il consiglio di classe della 4 mat, per espletare le procedure di scrutinio degli alunni con debito. 

    Si ricorda ai docenti che le operazioni di scrutinio hanno la priorità sulla didattica come specificato negli artt. 28 e 29 del CCNL/2007.

     

                                                                                                                                                    IL COORDINATORE DEL CORSO SERALE

                                                                                                                                                             prof.  Massimo Rapisarda

     

     

     

     

  • Permessi retribuiti per motivi di studio –Anno 2018

    Al personale scolastico
    Agli Atti

    Oggetto: Permessi retribuiti per motivi di studio –Anno 2018

    Si comunica che sul sito dell'ATP Roma al seguente link Permessi retribuiti motivi di studio
    è consultabile la circolare per i permessi studio anno 2018.
    Si ricorda che la domanda andrà consegnata alla segreteria entro il giorno 15 novembre 2017, il modello di domanda è disponibile al link suddetto.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Giustificazioni tramite Registro Elettronico

    Ai Docenti
    Alle Famiglie

    Oggetto: Giustificazioni tramite Registro Elettronico

    Si comunica che la segreteria sta inoltrando a tutte le Famiglie il PIN per l'attivazione delle giustificazioni on line tramite registro elettronico.
    Considerati i tempi del sistema, ci vorranno alcuni giorni per procedere all'inoltro a tutte le Famiglie.
    Si ricorda a tutti i genitori che il PIN è strettamente personale.

    I Docenti la mattina effettueranno un controllo delle giustificazioni effettuate tramite registro elettronico e poi procederanno a richiedere giustificazione cartacea solo a quegli alunni i cui genitori non hanno giustificato on line.

    Roma 11/10/2017

    IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    DANIELA CRESTINI
    Firma autografa sostituita a mezzo stampa
    ai sensi dell'art. 3, comma 2, del D. Lgs 39/93

  • inizio attività progetto di Istituto "Accoglienza, inclusione e supporto al successo scolastico"

     

    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto: inizio attività progetto di Istituto "Accoglienza, inclusione e supporto al successo
    scolastico", finanziato dal MIUR/USR Lazio.

    Si comunica a tutte le componenti in indirizzo che, a partire da lunedì 23 ottobre p.v., inizieranno le attività in oggetto; in particolare, verranno offerte alle/agli studentesse/studenti e alle loro famiglie i seguenti corsi/attività:

    A. 2 Corsi di didattica L2 (Italiano per stranieri) - classi I.II.III - di 10h ciascuno, in orario curricolare ed extracurricolare;

    B. 2 Corsi di Matematica - classi I e II - di 10h ciascuno, in orario extracurricolare;

    C. 3 Corsi di Lingua inglese - classi I e II - di 10h ciascuno, in orario extracurricolare;

    D. attività di sportello informativo e di supporto per le famiglie delle/degli studentesse/studenti Div.mente abili , BES e DSA - tutte le classi - della durata di 30h, in orario curricolare ed extracurricolare;

    E. una serie di incontri informativi/orientativi per le famiglie degli studenti a citt.za non italiana - tutte le classi - di 12h, in orario extracurricolare.

    Si fa presente che per i Corsi di L2 / Inglese e Matematica(attività A.B.C) in allegato alla presente circolare è scaricabile la richiesta di iscrizione alle attività, da indirizzare per posta elettronica a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. inserendo come oggetto "Iscrizione ai Corsi progetto "Accoglienza e Inclusione"; è comunque possibile consegnare la richiesta di cui sopra presso le segreterie delle due sedi ass.te anche attraverso formato cartaceo. Si segnala, infine, che per le attività D e E verranno comunicate nei tempi brevi le modalità di primo incontro e del successivo sviluppo.

     

    Roma 11/10/2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Pubblicazione Avvisi per richiesta di docenti interni Prog. Accoglienza

     

    AI DOCENTI

    Oggetto: pubblicazione Avvisi per richiesta di docenti interni

    Si comunica a tutte le componenti in indirizzo che, in riferimento al progetto di Istituto "Accoglienza, inclusione e supporto al successo scolastico" - finanziato dal MIUR/USR Lazio - sono pubblicati e consultabili sull'Albo pretorio dell'Istituto i seguenti avvisi (richiesta di..) :

    A. 2 docenti per 2 Corsi di didattica L2 (Italiano per stranieri) di 10h ciascuno / orario curricolare ed extracurricolare

    B. 2 docenti per 2 Corsi di Matematica - classi I e II - di 10h ciascuno / orario extracurricolare

    C. 3 docenti per 3 Corsi di Lingua inglese - classi I e II - di 10h ciascuno / orario extracurricolare

    D. 2 docenti per attività di sportello informativo e di supporto per le famiglie delle/degli studentesse/studenti Div.mente abili – BES – DSA della durata complessiva di 30h / orario curricolare ed extracurricolare

    E. 1 docente per una serie di incontri informativi/orientativi per le famiglie degli studenti a citt.za non italiana di 12h / orario extracurricolare

    Per tutti gli avvisi, si fa presente che le candidature vanno inoltrate entro e non oltre il 17 ottobre p.v. .e che tutte le attività di cui sopra dovranno concludersi entro il 16 dicembre p.v. ; si comunica infine che l'inizio delle attività A.B.C è previsto per lunedì 23 ottobre p.v.. , mentre le attività D.E saranno calendarizzate nei tempi brevi.

    Roma 11/10/2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

    Firma autografa sostituita a mezzo stampa
    Ai sensi dell'art. 3 c. 2, del D. Lgs 39/93

  • Accoglienza, inclusione e supporto al successo scolastico

    A. s. 2017/18

    FINANZIAMENTO MIUR/USR LAZIO

    Promozione

    Prof.ssa Daniela Crestini, Dirigente scolastico

    Ideazione, progettazione e docenti responsabili prof. Mauro Gianiorio, prof.ssa Rossella Martino

     

    ATTIVITA’ PREVISTE
    1. progetti Accoglienza(studenti a citt.za non italiana; classi I; studenti prov.ti da altri Istituti), finalizzati a favorire l’inserimento, l’orientamento e, se necessario, ri-orientamento degli studenti destinatari – 10h per ogni classe I
    2. 1 corso di L2per studenti a citt.za non italiana di recente/recentissima immigrazione, da svolgersi in Laboratorio linguistico(classi I.II.III) – 20h in orario curricolare e extracurricolare
    3. corsi di Didattica breve per le discipline scolastiche che in genere presentano maggiori difficoltà (Matematica, Inglese) e che si svolgeranno in Laboratori informatico-multimediali (classi I.II.III)
     
     

         3a. INGLESE - classi I.II.III ; 30h (3 corsi da 10h in orario

    extracurricolare)

         3b. MATEMATICA - classi I.II.III ; 20h (2 corsi da 10h in orario

    extracurricolare)

    1. incontri a carattere informativo e orientativo diretti alle famiglie di studenti a citt.za straniera, aperti anche al Territorio (tutte le classi); 12h
    2. 5.sportelli di supporto psicologico, di informazione e di affiancamentoper famiglie di studenti BES/DSA/H (tutte le classi) ; 30h
     

     

    Le attività avranno inizio a partire dal 24 ottobre p.v. e si concluderanno entro il 16 dicembre p.v. .

    RISULTATI ATTESI

    In merito alle attività di progetto, tenuto conto degli obiettivi generali e, all'interno di questi, degli

    obiettivi individuati come prioritari, si segnalano i seguenti Risultati Attesi:

    1. miglioramento percezione dello "stare a scuola"

    2. contenimento e superamento di situazioni di disagio e di disorientamento

    3. sviluppo di processi positivi di integrazione scolastica e civile

    4. innalzamento livello autostima e motivazione allo studio

    5. aumento del tasso di successo scolastico e diminuzione tasso di abbandono

    6. miglioramento della comunicazione/interazione tra le diverse componenti della scuola

    7. incremento livello di soddisfazione studenti-famiglie

    Scarica il modello di richiesta al corso

     
  • Richiesta utilizzo palestra e materiale sportivo per ore di supplenza

    Ai docenti

    Al personale ATA

    A tutti gli Alunni

    Oggetto: richiesta utilizzo palestra e materiale sportivo per ore di supplenza

     

    Si è verificato ultimamente, e con una certa frequenza, che i docenti, chiamati a supplire un insegnante assente, facciano richiesta ai docenti di Scienze Motorie e Sportive, attraverso gli alunni, di poter utilizzare palloni od altro materiale similare nel cortile delle due sedi o di poter utilizzare la palestra od accedere alla sala di calciobalilla.

    Si fa presente quanto segue:

    • le palestre sono considerate aule speciali e pertanto sottoposte a precisi regolamenti di utilizzazione;
    • nella sede associata Cesi, in particolare, la palestra presenta qualche problema di vetustà dovuto alla scarsa manutenzione da parte della Provincia e pertanto richiede un utilizzo parsimonioso ed attento da parte dei docenti;
    • i palloni di volley o basket ( del costo anche di 60 euro ) sono stati acquistati per un utilizzo su superfici lisce ( parquet, linoleum, etc. ) e pertanto, impiegati all’aperto e spesso impropriamente, si deteriorano con facilità diventando abrasivi al tatto e quindi inutilizzabili;
    • gli alunni, né tantomeno i docenti che non siano di SMS, non possono in nessun modo accedere al magazzino richiedendo le chiavi ai collaboratori scolastici e prelevare qualsivoglia materiale ivi presente;
    • considerato l’attuale stato manutentivo, si sconsiglia l’utilizzo dei cortili interni all’Istituto per svolgere attività motorie in termini di sicurezza.

    Pertanto s’invita il personale tutto e gli alunni a conformarsi a quanto su esposto.

                                                                                                                                                 Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                                                      Daniela Crestini

  • Elezioni degli studenti

    CIRCOLARE N. 698
    • Agli studenti

    Oggetto: ELEZIONI DEGLI STUDENTI

    Considerato che le elezioni dei rappresentanti studenti nel consiglio d'istituto si terranno
    il 25 ottobre 2017,
    Vista la normativa vigente, le liste si potranno presentare all'ufficio protocollo dal 12 al 19 ottobre 2017
    Con le seguenti modalità:

     

    COMPONENTE

    STUDENTI

    NEL CONSIGLIO D’ISTITUTO

     

    DA ELEGGERE

     

    4

     

    Preferenze max

     

    2

     

    PRESENTATORI MIN

     

    20

     

    CANDIDATI MAX

     

    8

    Il modello per la presentazione delle liste è allegato alla presente o reperibile in segreteria

    IL DIRIGENTE SCOLASTICO

    Daniela Crestini

  • Elezioni Consigli di Classe componente GENITORI

    Oggetto: elezioni Consigli di Classe componente GENITORI

    Le elezioni in oggetto sono indette per il giorno 25.10.2017

    I coordinatori consegneranno ai ragazzi il modulo allegato alla presente e verificheranno la riconsegna dello stesso debitamente firmato dai genitori.
    Considerato che tale elezione rappresenta il primo momento ufficiale di contatto tra le famiglie e la scuola, i coordinatori sono tenuti a presenziare fornendo le informazioni sull'importanza degli organi collegiali.
    ore 17,00 – 18,00: assemblea dei genitori nelle classi e presentazione dei candidati; operazioni di voto
    Le votazioni si svolgeranno in ambedue le sedi.

    Al termine delle operazioni di voto, il presidente del seggio elettorale consegnerà il materiale in plico sigillato al personale preposto della scuola

    Roma,11.10.2017

    IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    Daniela Crestini

  • Progetto "Giovani Domani"a.s. 2017-18 sede Sisto V

    Ai Docenti
    A tutti gli studenti
    Alle famiglie
    Al personale ATA

    Oggetto: Progetto "Giovani Domani"a.s. 2017-18
    Apertura sportelli d'ascolto "IdO"
    Sede SISTO V

    Si comunica che in data venerdì 13 ottobre 2017 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 la Dott.ssa Fabiana Gerli (psicologa e psicoterapeuta dell'IdO) incontrerà le classi, in presenza dei docenti, per la presentazione dello sportello d'ascolto. Si auspica la massima collaborazione da parte di tutti.
    Essendo il progetto in oggetto, "Giovani Domani", inserito nel PTOF a.s. 16/19, le famiglie che non intendano aderire all'iniziativa o al questionario, sono invitate a comunicarlo per iscritto in segreteria didattica.
    Si ricorda agli studenti che è possibile prenotarsi allo sportello mediante una cartellina reperibile in portineria.

    Roma 11/10/2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Progetto "Giovani Domani"a.s. 2017-18 sede Cesi

    Ai Docenti
    A tutti gli studenti
    Alle famiglie
    Al personale ATA

    Oggetto: Progetto "Giovani Domani"a.s. 2017-18
    Apertura sportelli d'ascolto "IdO"
    Sede CESI

    Si comunica che in data lunedì 16 ottobre 2017 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 la Dott.ssa Fabiana Gerli (psicologa e psicoterapeuta dell'IdO) incontrerà le classi, in presenza dei docenti, per la presentazione dello sportello d'ascolto e la somministrazione di un questionario anonimo (durata di circa 15 min.). Si auspica la massima collaborazione da parte di tutti.
    Essendo il progetto in oggetto, "Giovani Domani", inserito nel PTOF a.s. 16/19, le famiglie che non intendano aderire all'iniziativa o al questionario, sono invitate a comunicarlo per iscritto in segreteria didattica.
    Si ricorda agli studenti che è possibile prenotarsi allo sportello mediante una cartellina reperibile in portineria.

    Roma 11/10/2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini
    Firma autografa sostituita a mezzo stampa
    Ai sensi dell'art. 3 c. 2, del D. Lgs 39/93

  • Codici SOFIA dei corsi con Roma Tre

    Oggetto: Codici SOFIA dei corsi con Roma Tre - ATTENZIONE scadono il 14 ottobre

    Di seguito sono indicati i codici per iscriversi ai corsi con l'Università Roma Tre.
    Cercare l'argomento del corso e la scuola presso cui si sta frequentando. Quindi, cercare nel catalogo della  piattaforma SOFIA il corso scrivendo il numero di quattro cifre indicato a destra.
    Le iscrizioni saranno aperte fino al 14 ottobre p.v.

    Titolo Presso Istituto Codice SOFIA
    Arricchimento, differenziazione e individualizzazione dei curricoli, anche associato a processi di innovazione delle metodologie e delle didattiche. LC Aristofane 9335
    ITIS Pascal  9338
    IC Wojtyla 9340
    Introduzione alla programmazione “a ritroso” e alla progettazione dei curricoli per competenze IC Bruno Munari 9344
    IC via Vibio Mariano 9345
    IIS Archimede - Pacinotti 9346
    Formazione su rapporto di autovalutazione e miglioramento IC Piazza Filattiera 9343
    LS Nomentano 9341
    La valutazione e la certificazione delle competenze con riferimento alla delega LC Orazio 9395
    IC Largo Castelseprio 9396
    Didattica inclusiva, anche con l’uso delle tecnologie digitali IIS via Sarandì 9393
    IC via Val Maggia 9394
  • Orario di ricevimento segreteria

    ORARIO RICEVIMENTO UFFICI SEGRETERIA

    Si avvisa l'utenza che l'orario di ricevimento al pubblico a partire dal 10 ottobre 2017 sarà il seguente per tutto l'anno scolastico 2017/2018:

    MARTEDI DALLE ORE 12.00 ALLE ORE 14.00
    MERCOLEDI DALLE ORE 14.30 ALLE ORE 17.30
    VENERDI DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 10.00

    La Segreteria didattica riceve dal LUNEDI al VENERDI dalle ORE 8.00 alle ore 14.00, in entrambe le sedi associate.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Assemblea dei rappresentanti di classe uscenti – componente studenti

    Ai docenti
    Al personale ATA
    Agli studenti

    Oggetto : Assemblea dei rappresentanti di classe uscenti – componente studenti

    Si comunica che, in vista della sessione elettiva per l'elezione delle rappresentanze studentesche in seno agli OO.CC, per mercoledì 11 ottobre, dalle h.13.00 alle h. 13.50, presso l'Aula magna delle rispettive sedi associate, è autorizzata un'assemblea dei rappresentanti di classe uscenti - presieduta dalle/dagli studentesse/studenti rappresentanti di Istituto attualmente in carica – con il seguente o.d.g. :
    • gli Organi collegiali nella Scuola superiore: soggetti e compiti;
    • elezione rappresentanza studentesca negli OO.CC.: procedure e modalità;
    • l'Assemblea di Istituto: modalità di convocazione e di funzionamento; compiti;
    • varie ed eventuali

    Si fa presente inoltre che all'assemblea in oggetto potranno partecipare :

    • per le classi I, due studenti/esse per classe che verranno individuate/i dai rispettivi coordinatori;
    • le/gli studentesse/studenti che hanno intenzione di presentarsi alle prossime elezione della rappresentanza studentesca nell'ambito del Consiglio di Istituto; questi ultimi su autorizzazione degli Uffici di Presidenza delle due sedi ass.te.

    Roma,10 ottobre 2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Corsi di Formazione 2017-18

    AL PERSONALE DELL'ISTITUTO
    Agli Atti

    Oggetto: Corsi di Formazione 2017-18
    Si comunica a tutto il personale che sul sito dell'Istituto è attivo un link " Ambito RM – formazione DS Docenti e ATA" collegato al link http://www.ambitorm9.it/ in cui sono elencati tutti i corsi di formazione attivi e che stanno per essere attivati per Docenti e ATA.
    Si comunica che a breve sarà pubblicato l'elenco di tutti i corsi per l'A.S. 2017.18.
    I corsi suddetti avranno luogo nelle scuole dell'ambito e gli incontri in presenza avranno durata di 6-8 ore.
    Si comunica che, nel caso vi siano corsi d'interesse, è bene segnarsi subito poiché non sarà più possibile aggiungersi in un secondo tempo.
    I corsi saranno tutti effettuati da enti accreditati.

    Si comunica a tutti i Docenti che stanno seguendo i Corsi che è obbligatorio compilare il questionario di Gradimento cui si accede dalla Home page del sito http://www.ambitorm9.it/ (Documenti ⇒ questionario di Gradimento Corso)

    Si comunica inoltre a tutto il Personale interessato all'ottenimento delle certificazioni di Lingua Inglese che presto la DS Orsini, responsabile della Formazione, predisporrà l'attivazione di corsi per le Certificazioni Linguistiche presso una delle scuole dell'ambito; chiunque sia interessato può comunicare l'adesione alla Dirigente scolastica.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Orario definitivo

    Si comunica che da Lunedì 9 Ottobre entra in vigore l'orario definitivo per il corso serale. 

    L'orario è pubblicato nella home page del corso serale.

     

     

  • Progetti di Istituto a.s. 2017-18

    AI DOCENTI

    Oggetto :progetti di Istituto a.s. 2017.18 – pubblicazione quadro sintetico

    Si comunica che, come deciso nel Collegio docenti del 4 settembre u.s.,sono pubblicate e consultabili sul sito dell'Istituto nei download documenti  2017/18 - area riservata - le schede dei progetti presentati per il corrente anno scolastico e soggetti ad approvazione nella seduta di Collegio prevista per il 10 ottobre p.v..
    Per agevolare la consultazione e il download, le 33 schede sono state inserite in una cartella compressa scaricabile singolarmente.

    Roma, 6 ottobre 2017

    IlDirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

     

     

  • Convocazione Collegio docenti

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto:Convocazione Collegio docenti

    Si comunica che martedì 10 ottobre p.v.,alle h.15.15, presso l'Aula Magna della sede ass.ta "Sisto V",è convocato il Collegio dei docenti con il seguente o.d.g.:

    1. Lettura ed approvazione del verbale precedente
    2. Comunicazione del Dirigente Scolastico
    3. Formazione docenti: aggiornamenti ed indicazioni
    4. Valutazione periodica degli apprendimenti nelle classi degli istituti di istruzione secondaria di II grado: assegnazione di voto unico in ciascuna disciplina
    5. Elezione Funzioni Strumentali
    6. Nomina tutor docenti in anno di Formazione
    7. Nomina Commissione prove Invalsi
    8. Nomina Commissione elettorale
    9. Nomina Commissione Orientamento in entrata
    10. Nomina Commissione viaggi
    11. Piano annuale attività
    12. Elaborazione e approvazione programmazione Materia alternativa
    13. PON per la scuola 2014.20: aggiornamenti e sviluppi
    14. Attività sportiva in luogo extrascolastico studenti sede ass.ta "Sisto V"
    15. Presentazione e approvazione proposte progettuali PTOF per l'a.s. 2017.18
    16. Varie ed eventuali
    I lavori termineranno alle h. 19.15.

    Si fa presente che il verbale del Collegio del 4 settembre u.s. è pubblicato e consultabile sul sito della scuola (www.iisviasarandi.it).

    Roma,4 ottobre 2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Studenti non avvalentesi dell'insegnamento di Religione

    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : studenti non avvalentesi dell'insegnamento di Religione
    Si comunica che, a partire da martedì 4 ottobre p.v., tutti gli studenti in oggetto che hanno nel proprio orario di classe la Religione alla prima ora sono autorizzati all'entrata in II ora; nello stesso modo, sono autorizzati all'uscita anticipata tutti coloro che hanno tale insegnamento all'ultima ora della giornata scolastica .

    Roma, 3 ottobre 2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Permessi per motivi di studio

    Al Personale che usufruisce di
    Permesso per Motivi di Studio

    Oggetto: FRUIZIONE PERMESSI PER MOTIVI DI STUDIO
    Decorrenza dei permessi: dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno solare
    E' dovere del docente comunicare al Dirigente Scolastico della sede di servizio il piano annuale (anche plurisettimanale) di fruizione dei permessi in funzione del calendario degli impegni previsti, fatta salva successiva motivata comunicazione per variazioni del medesimo, specificando la durata degli impegni di frequenza, eventualmente comprensiva del tempo necessario per il raggiungimento della sede.
    Il personale in servizio in più scuole avrà cura di presentare lo stesso piano ai Dirigenti Scolastici delle due (o 3) sedi. Il personale beneficiario dei permessi ha infatti diritto, salvo inderogabili e motivate esigenze di servizio, a turni o articolazioni diverse dell'orario di lavoro che agevolino la frequenza dei corsi o la preparazione agli esami.
    La presentazione del piano annuale di fruizione dei permessi, seppure non obbligatoria e spesso non richiesta, è auspicabile (laddove possibile) per una migliore organizzazione della didattica.
    In ogni caso, anche se ha presentato il piano annuale, tutte le volte che il docente ha bisogno di usufruire di un permesso, deve presentare al Dirigente Scolastico apposita domanda. Il permesso è attribuito e non concesso.
    La fruizione dei permessi può essere così articolata
    • permessi orari, utilizzando parte dell'orario giornaliero di servizio
    • permessi giornalieri, utilizzando l'intero orario giornaliero di servizio
    • cumulo di permessi giornalieri
    Il permesso può essere concesso per la fruizione di un corso on line solo a condizione che sia possibile
    • presentare la documentazione relativa all'iscrizione e agli esami sostenuti
    • l'attestazione della partecipazione alle lezioni, certificando l'avvenuto collegamento alle università telematiche durante l'orario di lavoro. (Circolare 12/11 della Funzione Pubblica)
    Finora molti contratti regionali hanno previsto questa possibilità.
    La circolare n. 12/11 della Funzione Pubblica esclude l'assenza per la preparazione agli esami: "Giova inoltre rammentare che in base alle clausole negoziali, le ore di permesso possono essere utilizzate per la partecipazione alle attività didattiche o per sostenere gli esami che si svolgano durante l'orario di lavoro, mentre non spettano per l'attività di studio. Questo orientamento applicativo, oltre che dal tenore delle clausole, è confermato dall'orientamento della giurisprudenza di legittimità (Cass. Sez. Lav. N. 10344/2008) e dell'ARAN" .
    Il Dirigente scolastico individua prioritariamente idonee misure organizzative al fine di sopperire alla temporanea assenza del personale ammesso al beneficio (cambio turni, riassetto dell'orario, ecc.), quindi procede alla sostituzione del personale assente utilizzando il personale eventualmente a disposizione a qualsiasi titolo e, in mancanza, attraverso la stipula di contratto di lavoro a tempo determinato per il periodo strettamente necessario, secondo le disposizioni vigenti in proposito.
    La fruizione dei permessi è finalizzata alla frequenza (in presenza o on line) dei corsi, ivi compreso il tempo necessario per raggiungere la sede di svolgimento dei corsi.
    In ogni caso la fruizione del permesso va certificata subito dopo la fruizione dei permessi e comunque entro il termine stabilito dalla scuola (o dal contratto regionale). In caso di mancata presentazione della certificazione, i periodi di permesso utilizzati saranno considerati come aspettativa per motivi di famiglia senza assegni, con il recupero da parte dell'amministrazione delle competenze fisse corrisposte per detti periodi. Se vengono fruiti a giorni interi gli stessi non entrano nel computo per i giorni relativi all'anno di prova; non incidono invece sul computo se vengono fruiti ad ore.
    Il personale beneficiario dei permessi per il diritto allo studio mantiene la facoltà di usufruire anche dei permessi previsti dalle altre disposizioni normative e contrattuali. In particolare il CCNL 2006 2009 art.15
    Tutti i permessi di cui si fruisce vanno certificati. La certificazione relativa alla frequenza dei corsi e al sostenimento dell'esame va presentata al dirigente scolastico della scuola di servizio subito dopo la fruizione del permesso e comunque non oltre l'anno solare; per il personale a tempo determinato, non oltre la scadenza del contratto di assunzione.
    Se il permesso non viene giustificato con idonea certificazione, esso verrà trasformato in aspettativa senza assegno, con relativo recupero delle somme indebitamente corrisposte, fatta eccezione per i soli casi di legittimo impedimento e di causa di forza maggiore.
    Alla stipula di un nuovo contratto, deve essere verificato il monte ore residuo (anche se il docente si troverà in provincia diversa da quella in cui è stato concesso il permesso) ed esso può essere fruito in relazione alla durata del nuovo contratto, non oltre il mese di dicembre.
    I contratti regionali
    Va comunque tenuto presente che la contrattazione regionale può stabilire norme leggermente diverse, per cui è bene consultarli per avere una visione più ampia della problematica.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Docenti neoassunti - nota del MIUR

    Ai Docenti neoassunti

    Oggetto: NOTA 33989 del 2 agosto 2017
    SI TRASMETTE NOTA DEL MIUR RELATIVA AI DOCENTI NEOASSUNTI

    "Periodo di formazione e di prova per i docenti neo-assunti. Orientamenti preliminari per la progettazione delle attività formative per l'a.s. 2017-18.
    1. Conferme e novità per il percorso di formazione dei docenti neo-assunti 2017-2018
    L'anno scolastico 2016-2017 ha visto consolidarsi il modello, già sperimentato negli anni scolastici 2014-2015 e 2015-2016, per la formazione dei docenti neo-assunti, previsto dal D.M. 850/2015, in stretta correlazione con le innovazioni introdotte dalla Legge 107/2015 (commi da 115 a 120). In questi ultimi tre anni scolastici, sono stati oltre 140.000 i docenti neoassunti e i docenti con passaggio di ruolo impegnati nella partecipazione alle diverse fasi dell'anno di formazione e prova. Inoltre sono stati coinvolti attivamente nel percorso formativo anche oltre 80.000 tutor, colleghi docenti già in servizio, che hanno accompagnato l'ingresso dei neoassunti nella scuola durante l'anno di prova e formazione. Anche nell'anno scolastico che sta per chiudersi, dai primi esiti del monitoraggio da parte di Indire e degli USR, risulta un sostanziale gradimento per il modello formativo adottato, soprattutto per ciò che riguarda l'attività di peer to peer, il portfolio formativo e il bilancio delle competenze.
    Queste motivazioni suggeriscono di confermare anche per il prossimo anno scolastico 2017-18 le caratteristiche portanti del modello formativo, con alcune novità che possono ulteriormente qualificare l'esperienza formativa dei docenti neo-nominati.
    Le caratteristiche del modello formativo confermate si riferiscono alla durata del percorso, fissato in 50 ore di formazione complessiva, considerando le attività formative in presenza (riducendo ulteriormente l'approccio frontale e trasmissivo, a favore della didattica laboratoriale), l'osservazione in classe (da strutturare anche mediante apposita strumentazione operativa), la rielaborazione professionale, mediante gli strumenti del "bilancio di competenze", del "portfolio professionale", del patto per lo sviluppo formativo, strumenti che saranno ulteriormente semplificati nei loro supporti digitali.
    Una prima novità riguarda l'inserimento, tra i nuclei fondamentali dei laboratori formativi, del tema dello sviluppo sostenibile, come questione di grande rilevanza sociale ed educativa, così come prospettato nei documenti di orientamento delle Nazioni Unite e dell'Unione Europea, sui quali l'Italia si è impegnata formalmente e nei quali la sostenibilità è "saldamente al centro del Progetto europeo". Nei documenti sono fissati obiettivi fondamentali sul piano educativo, ambientale e sociale, quali i diritti, la cultura, lo sviluppo, l'ambiente, la salute, l'uguaglianza di genere, i giovani e la lotta contro le discriminazioni.
    Una seconda novità si riferisce all'inserimento, per ora sperimentale, nel piano di formazione della possibilità di dedicare una parte del monte-ore a visite di studio da parte dei docenti neoassunti, a scuole caratterizzate da progetti con forti elementi di innovazione organizzativa e didattica, in grado di presentarsi come contesti operativi capaci di stimolare un atteggiamento di ricerca e miglioramento continui.
    Entrambe le innovazioni, di cui si dirà nel corso della presente nota, cercano di interpretare aspettative ampiamente diffuse e condivise nel mondo della scuola, sia in merito ai contenuti culturali da mettere al centro della proposta educativa nei confronti delle giovani generazioni, sia in merito alla costruzione di efficaci e coinvolgenti ambienti di apprendimento.
    2. L'Educazione allo Sviluppo Sostenibile
    Nel prossimo anno scolastico il periodo di prova e di formazione dei docenti neoassunti viene a coincidere con la forte attenzione che l'Italia, a seguito delle iniziative delle Nazioni Unite e dell'Unione Europea, sta dedicando ai temi dello "sviluppo sostenibile". Si richiama al proposito l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel settembre 2015, le recenti conclusioni del Consiglio Europeo per gli Affari Generali e il documento "Scenario 6: Substainable Europe for its Citizens" ("Sesto scenario: un'Europa sostenibile per i suoi cittadini") discusso nel Consiglio d'Europa il 22 giugno 2017 e predisposto da 250 organizzazioni della società civile, tra le quali l'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS),
    L'impegno europeo si inserisce nel contesto di quanto indicato dal Consiglio sociale ed economico delle Nazioni Unite, che, nell'High Level Political Forum (HLPF) dell'Onu, tenutosi a New York dal 10 al 19 luglio 2017, ha diffuso il rapporto del Segretario Generale sullo stato di avanzamento nella realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile siglati nel 2015 dai 193 Paesi Onu, in linea con l'Agenda 2030. Peraltro, l'Italia ha presentato all'HLPF la sua Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, che contiene impegni ed obiettivi per il Paese nel quadro dell'Agenda 2030 e individua l'Educazione, la Conoscenza e la Comunicazione come uno dei 5 vettori per raggiungere, in modo trasversale, entro il 2030, i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile, ivi compreso il numero 4, dedicato all'Educazione di qualità.
    Il Miur è già attivamente coinvolto su queste tematiche ed ha siglato un Protocollo d'intesa (prot. n. 3397 del 6/12/2016) con l'ASviS al fine di "Favorire la diffusione della cultura della sostenibilità in vista dell'attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030".
    Alla luce di quanto sopra esposto, si ritiene opportuno che almeno uno dei laboratori formativi (sui 4 previsti per i neoassunti) debba essere dedicato ai temi dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile e alla Cittadinanza Globale, promuovendo la formazione di nuove generazioni che contribuiscano a realizzare, in prima persona, uno sviluppo sostenibile.
    L'obiettivo è quello di stimolare nei docenti neoassunti una progettazione didattica che, nelle modalità, nei contenuti e nell'organizzazione dei percorsi educativi, evidenzi, anche negli insegnamenti delle varie discipline, i collegamenti trasversali con i temi dello sviluppo sostenibile e che sia in grado di formare cittadine e cittadini attivi, consapevoli e responsabili.
    Al fine di sostenere tale attività sulla piattaforma Indire saranno messi a disposizione materiali didattici e video lezioni (durata totale di 10 ore - formazione on-line) prodotte da esperti del settore, sugli obiettivi dell'Agenda 2030 sull'Educazione allo Sviluppo Sostenibile. In questo modo i docenti potranno acquisire informazioni utili per progettare materiali didattici su questo tema e, successivamente, documentarli all'interno del proprio portfolio formativo e professionale nell'apposita sezione predisposta sulla piattaforma on-line.



    3. Caratteristiche del percorso formativo per i docenti neo-assunti
    a) Incontri propedeutici e di restituzione finale
    È opportuno che gli incontri propedeutici di carattere informativo per i docenti neo-assunti, anche per gruppi differenziati, siano calendarizzati a partire dal mese di ottobre 2017.
    Durante questi incontri verranno fornite indicazioni sulle diverse fasi del percorso di formazione e saranno illustrati i materiali di supporto per la successiva gestione delle attività ( struttura dei laboratori formativi, format del bilancio di competenze e del portfolio). Si suggerisce che a tali incontri partecipino anche i tutor, incaricati della supervisione dei neoassunti, per la condivisione di informazioni e strumenti. Tali incontri potranno vedere la partecipazione di docenti di uno o più ambiti territoriali contigui, secondo la programmazione stabilita dagli USR. Per ciò che riguarda invece gli incontri di restituzione finale, si suggerisce, di organizzare eventi di carattere culturale e professionale, anche attraverso il coinvolgimento e le testimonianze di esperti e di docenti neoassunti, di dirigenti scolastici e tutor degli anni precedenti. Potranno essere adottate formule organizzative flessibili, per evitare generiche e improduttive assemblee plenarie.
    b) Laboratori formativi
    Il modello formativo dei laboratori è confermato nei suoi aspetti strutturali, salvo quanto già riportato al punto 2 del presente documento, con l'impegno ad organizzare almeno un laboratorio sui temi dello sviluppo sostenibile.
    I restanti laboratori potranno riguardare le altre tematiche previste dall'art. 8 del D.M.850/2015.
    Le scuole polo per la formazione di ambito, cui verranno assegnati i fondi per la formazione, potranno delegare le attività di organizzazione dei laboratori ad altre scuole dell'ambito che hanno una esperienza consolidata nel percorso di formazione dei neoassunti o particolarmente esperte nella formazione su determinate tematiche (es. competenze digitali, inclusione, etc.), fermo restando che le attività di rendicontazione dovranno essere comunque sempre effettuate dalla scuola polo per la formazione.
    c) Visite in scuole innovative
    Su base volontaria e senza alcun onere per l'Amministrazione, per un massimo di 2.000 docenti (distribuiti in base alla tabella in allegato A e scelti con criteri di rappresentatività) saranno organizzate, a cura degli USR, visite di singoli docenti neo-assunti o di piccoli gruppi, a scuole accoglienti che si caratterizzano per una consolidata propensione all'innovazione organizzativa e didattica, capaci di suscitare motivazioni, interesse, desiderio di impegnarsi in azioni di ricerca e di miglioramento. Per la scelta delle scuole da visitare, si potrà fare riferimento a scuole con progetti innovativi riconosciuti dagli USR, al fine di far conoscere ai neoassunti ulteriori contesti di applicazioni concrete di nuove metodologie didattiche e di innovazioni tecnologiche. A tal fine i criteri d'individuazione dei docenti neoassunti dovranno privilegiare i docenti neoassunti in servizio in scuole situate in aree a rischio o a forte processo di immigrazione, nonché caratterizzate da alto tasso di dispersione scolastica.
    Questa attività potrà avere la durata massima di due giornate di "full immersion" nelle scuole accoglienti, ed è considerata sostitutiva del monte-ore dedicato ai laboratori formativi, per una durata massima di 6 ore nell'arco di ogni giornata.
    d) Attività di peer to peer, tutoraggio e ruolo dei tutor e dei dirigenti scolastici
    Per ciò che concerne l'osservazione in classe rimane confermato quanto previsto dall'art.9 del D.M. 850/2015.
    In questo quadro, si preannuncia la valorizzazione e il riconoscimento della figura del tutor accogliente che funge da connettore con il lavoro sul campo e si qualifica come "mentor" per gli insegnanti neo-assunti, specie di coloro che si affacciano per la prima volta all'insegnamento. Il profilo del tutor si ispira alle caratteristiche del tutor accogliente nelle esperienze di tirocinio connesse con la formazione iniziale dei docenti (cfr. DM 249/2010); la sua individuazione spetta al Dirigente Scolastico, sentito il parere del Collegio dei docenti.
    Tendenzialmente ogni docente in periodo di prova avrà un tutor di riferimento, preferibilmente della stessa disciplina, area disciplinare o tipologia di cattedra ed operante nello stesso plesso. In ogni modo il rapporto non potrà superare la quota di tre docenti affidati al medesimo tutor.
    Al fine di riconoscere l'impegno del Tutor durante l'anno di prova e di formazione, le attività svolte (progettazione, osservazione, documentazione) potranno essere attestate e riconosciute dal Dirigente Scolastico come iniziative di formazione previste dall'art.1 comma 124 della L. 107/2015. Inoltre, apposite attività di formazione per i docenti tutor saranno organizzate dagli USR utilizzando quota-parte dei finanziamenti destinati ad attività regionali. Le attività, che potranno avvalersi della collaborazione di strutture universitarie o enti accreditati, metteranno al centro la conoscenza di strumenti operativi e di metodologie di supervisione professionale (criteri di osservazione in classe, peer review, documentazione didattica, counceling professionale, ecc.).
    I Dirigenti Scolastici procederanno all'individuazione tempestiva dei tutor per i docenti in anno di formazione, prospettando loro gli impegni previsti (per cui si rimanda a quanto previsto nel DM 850/2015), tenendo conto degli impegni formativi complessivi per il personale. Anche per i docenti che devono ripetere un nuovo periodo di prova e formazione va prevista la nomina di un docente tutor, possibilmente diverso da quello che lo ha accompagnato nel primo anno di servizio.
    Si evidenzia il compito culturale, oltre che di garanzia giuridica, affidato ai Dirigenti scolastici, per i quali si conferma la funzione di apprezzamento delle nuove professionalità che vengono messe alla prova per la conferma in ruolo. A tal fine si riconferma l'impegno del Dirigente scolastico nell'osservazione e nella visita alle classi assegnate ai docenti neo-assunti.
    e) Attività on-line
    L'apertura dell'ambiente on-line, predisposto da INDIRE, viene ulteriormente anticipata rispetto agli anni precedenti intorno al 20 novembre 2017, al fine di garantire una più ampia disponibilità della piattaforma ai docenti neoassunti. Le attività on-line vedranno delle leggere variazioni e revisioni di carattere editoriale e si introdurrà, a livello di portfolio formativo, un collegamento logico e funzionale con i laboratori formativi. Vengono confermati e semplificati i questionari on line per i diversi soggetti impegnati nella formazione, in modo da assicurare una interazione in tempo reale tra partecipanti alla formazione e strutture responsabili dell'organizzazione.
    4. L'organizzazione territoriale e il lavoro in rete
    Al fine di garantire una maggiore efficacia nell'attuazione delle iniziative territoriali e un pieno raccordo con il Piano di formazione docenti 2016-2019 (DM 797/206), si suggerisce di utilizzare, per le azioni di coordinamento, lo staff regionale per la formazione già operante presso ogni U.S.R., eventualmente integrandolo con specifiche competenze relative all'anno di formazione (in particolare una rappresentanza dei dirigenti scolastici e dei tutor).
    Dall'anno scolastico 2017-18, considerata la necessità di uniformare il modello organizzativo territoriale per gli interventi di formazione e la gestione amministrativo-contabile, i finanziamenti per la formazione dei neoassunti docenti e dei docenti in servizio, verranno assegnati alle scuole-polo per la formazione già assegnatarie dei fondi del Piano di formazione docenti 2016-2019.
    Con successivo decreto del Direttore generale, verranno assegnate le relative risorse finanziarie per la formazione dei docenti neoassunti, sulla base dei dati presenti nel sistema informativo del MIUR, relativi ai docenti neoassunti che devono svolgere l'anno di prova e di formazione nell'.a.s. 2017-2018. Tale finanziamento, che considererà gli standard di costo pro-capite di 47 euro già definiti gli scorsi anni per la stessa tipologia di attività formativa, è comprensivo anche dei fondi (5%) da destinarsi a misure regionali di coordinamento, conferenze di servizio e monitoraggio, formazione dei tutor, Tale ultimo finanziamento verrà attribuito alla scuola polo per la formazione del capoluogo di regione. Sarà cura di questa Direzione comunicare, con successiva nota, l'ammontare delle assegnazioni finanziarie definite a livello regionale, sulla base dei docenti neoassunti in servizio.
    Nelle more, tenendo conto che la formazione dei docenti neoassunti è un impegno obbligatorio, si invitano i soggetti titolari delle azioni formative a procedere alla progettazione delle iniziative, tenendo conto di quanto rappresentato nella presente comunicazione.
    Si ringrazia per la consueta fattiva collaborazione."
    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

Newsletter Sarandì

Iscriviti, sarai aggiornato sulle iniziative della scuola.

Contattaci

Per qualsiasi informazioni sulla nostra offerta formativa puoi contattarci a:

  • Tel.Sisto V  06 12112 3505  
  • Tel. Federico Cesi  06 12112 3524

Per qualsiasi altro tipo di richiesta, contattare la segreteria:

Codici Meccanografici IIS "Via Sarandì 11"

LICEO ARTISTICO
( F.CESI - SISTOV ) codice = 
RMSL023014

   

ISTITUTO TECNICO MECCANICA-MECCATRONICA
( SISTO V ) codice =  
RMTF023019  MA PER PROBLEMI TECNICI, UTILIZZARE RMRI02301C

ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE
( SISTO V SERALE ) codice = 
RMRI02350R