Questo sito utilizza cookie tecnici, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

CIRCOLARI


  • operazioni di valutazione Avviso PON Inclusione – 10862

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA
    ALLE FAMIGLIE
    AGLI INTERESSATI

    Oggetto : operazioni di valutazione Avviso PON Inclusione – 10862 / Riduzione
    del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa. PON
    2014.20 - Progetto "La scuola siamo noi!" –codice identificativo
    10.1A.FSEPON-LA-2017-73

    Si comunica alle componenti in indirizzo che in data odierna , alle h.15.00, si riunirà presso l'Ufficio di Presidenza la Commissione istituita ad hoc con Determinazione del Dirigente scolastico (n° prot. 2530, del 28.05.2018) per la valutazione delle candidature presentate in ordine all'Avviso PON/FSE in oggetto e riferite ai seguenti moduli ed alle seguenti candidature :

    AVVISO MODULO/I DESTINATARI FABBISOGNO RICHIESTO
    PROT. 2160 / 08.05.2018
    1. 1.Educazione motoria - “Insieme per fare… sport”

    ASSOCIAZIONI

    ESTERNE E AFFINI

    1 ESPERTO PER CIASCUN MODULO
    PROT. 2446 / 22.05.2018
    1. 1.Educazione motoria - “Insieme per fare… sport”
    PERSONALE INTERNO 1 TUTOR ; 1 FIG. AGGIUNTIVA PER CIASCUN MODULO
    PROT. 2447 / 22.05.2018
    1. 1.Potenziamento competenze di base - “La matematica è un linguaggio universale”
    PERSONALE INTERNO 1 ESPERTO ; 1 TUTOR ; 1 FIG. AGGIUNTIVA

    Tutti gli atti prodotti dalla suddetta Commissione (1. ELENCO PARTECIPANTI ALLA SELEZIONE 2. GRADUATORIA 3. VERBALE CONCLUSIVO ), oltreché il Decreto Dirigenziale di approvazione graduatoria saranno pubblicati sull'Albo pretorio dell'Istituto; questo per ciascuno Avviso.

    Roma, 30 maggio 2018

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

  • rimborso acconto visita d'istruzione

    • Famiglie
    • Studenti

    OGGETTO: rimborso acconto visita d'istruzione

    Si comunica che si procederà al rimborso delle quote versate come acconto per visite d'istruzione non effettuate solo per le richieste presentate entro il giorno 8 giugno 2018; dopo tale data non sarà più possibile rimborsare. Per tale richiesta è stato predisposto un modulo reperibile in segreteria.

    Roma, 29 maggio 2018

    DIRIGENTE SCOLASTICA
    (Daniela Crestini)

  • INTEGRAZIONE ALL'INFORMATIVA AGLI INTERESSATI ai sensi del D.LVO 196/2003

    Ai Docenti
    Alle Famiglie
    Al personale ATA
    Agli Atti

    APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO
    IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
    N. 679 DEL 27 APRILE 2016

    PREVISTA PER IL 25 MAGGIO 2017

    Oggetto: INTEGRAZIONE ALL'INFORMATIVA AGLI INTERESSATI ai sensi del D.LVO 196/2003

    Il sottoscritto dirigente scolastico Daniela Crestini in qualità di titolare del trattamento dei dati dell' IIS di via Sarandì, in applicazione del Regolamento europeo sulla Privacy (RGPD) a partire dal 25 maggio 2018, visto il D.lvo 196/2003 recante il Codice in materia di protezione dei dati personali, in attesa della pubblicazione del Decreto Legislativo, previsto dalla legge delega 21 ottobre 2017, n. 163, con il quale la normativa nazionale sarà adeguata alle disposizioni del Regolamento, tenuto conto dell'art. 1, comma 1021, della legge 205/2017 e delle indicazioni contenute nel provvedimento n. 121 del 21 febbraio 2018 del Garante per la protezione dei dati personali,
    premesso che
    - questa istituzione scolastica opera nel settore dell'istruzione e della formazione e pertanto effettua trattamenti di dati personali per motivi di interesse pubblico rilevante e previsti da specifiche disposizioni di legge inerenti l'ordinamento scolastico nazionale;

    - questa istituzione scolastica è autorizzata al trattamento dei dati sensibili e giudiziari secondo quanto previsto dal Regolamento di cui al Decreto del Ministero della Pubblica Istruzione n. 305 del 7 dicembre 2006, che ha individuato i dati sensibili e giudiziari che le amministrazioni scolastiche sono autorizzate a trattare, indicando anche le operazioni ordinarie che i diversi titolari devono necessariamente svolgere per perseguire le finalità di rilevante interesse pubblico individuate per legge;

    - questa istituzione scolastica effettua il trattamento dei dati personali secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati previsti dalla normativa vigente e ribaditi dal Regolamento europeo;

    - questa istituzione scolastica effettua il trattamento dei dati personali anche con l'ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati;

    - questa istituzione scolastica ha attivato tutte le misure minime previste dal D.Lvo 196/2003 atte a garantire la sicurezza dei dati personali attraverso l'attribuzione di incarichi e responsabilità al personale incaricato di trattare i dati personali e ha messo in atto tutte le misure necessarie per la protezione dei sistemi informatici utilizzati per il trattamento;

    ad integrazione delle indicazioni contenute nell'informativa all'interessato già resa alle famiglie degli alunni, al personale dipendente e ai fornitori
    FORNISCE
    a tutti gli interessati le seguenti ulteriori indicazioni sul trattamento dei dati personali detenuti:
    a) dati di contatto del titolare e del responsabile del trattamento
    Il titolare del trattamento è il dirigente scolastico Daniela Crestini indirizzo mail di contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
    Il responsabile del trattamento è il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi dott.ssa Luciana Federico, indirizzo mail di contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
    b) Periodo di conservazione dei dati e diritto alla cancellazione
    Essendo i dati personali necessari per l'assolvimento dei compiti di interesse pubblico rilevante, gli stessi saranno conservati per tutto il periodo necessario allo svolgimento dei compiti per i quali sono stati raccolti. Al termine di tale periodo l'interessato ha diritto a richiederne la cancellazione.
    c) diritto di accesso
    Gli interessati hanno diritto a richiedere il rilascio di una copia gratuita dei dati personali oggetto di trattamento. Se la richiesta avviene attraverso mezzi elettronici, salvo diversa indicazione dell'interessato, le informazioni sono fornite in formato elettronico di uso comune.

    Il sottoscritto dirigente scolastico, Daniela Crestini in qualità di titolare del trattamento dei dati personali detenuti dall'IIS di via Sarandì, vista la nota MIUR prot. n. 563 del 22 maggio 2018 che fornisce alla istituzioni scolastiche prime indicazioni per l'avvio del percorso di attuazione del regolamento europeo, in attesa dell'emanazione del decreto legislativo nazionale di dettaglio, indicando le procedure che le istituzioni scolastiche potranno seguire per l'individuazione del Responsabile per la Protezione dei dati personali anche attraverso decisioni congiunte di più istituzioni scolastiche, con un ruolo di coordinamento svolto dagli Uffici Scolastici Regionali; prevedendo l'avvio di un percorso di formazione rivolto ai dirigenti scolastici e ai direttori dei servizi generali e amministrativi(DSGA); prevedendo infine la predisposizione di un modello standard di registro del trattamento dei dati personali,
    RENDE INOLTRE NOTO
    - Che ha avviato le procedure per l'individuazione del RPD in rete con altre istituzioni dell'Ambito 9;
    - Che, inoltre, in assenza del decreto legislativo previsto dalla legge delega 163/2017, tenuto conto delle indicazioni fornite dal Garante della protezione dei dati personali nel provvedimento n. 121 del 21 febbraio 2018, tenuto altresì conto dell'assenza nel Programma annuale e.f. 2018 di risorse specificamente destinate alla individuazione del RPD, ha formulato al competente ufficio scolastico regionale la richiesta di attivare le azioni di interlocuzione e coordinamento previste nella nota MIUR n. 563 del 22 maggio 2018 e resta in attesa delle indicazioni che l'Ufficio Scolastico vorrà fornire in merito alle modalità condivise di individuazione del RPD

    - che nelle more della predisposizione del modello di registro di cui alla suddetta nota MIUR, ha adottato provvisoriamente un modello di registro per il trattamento dei dati personali che sarà conservato agli atti a disposizione degli organi di controllo.
    Roma 28.05.2018

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • progetto di Istituto "Oi Dialogòi" sede Via della Cecchina

    SEDE VIA DELLA CECCHINA
    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI CLASSI II.III.IV
    AL PERSONALE ATA
    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto : progetto di Istituto "Oi Dialogòi"

    Si comunica che martedì 29 maggio p.v., dalle h.13.00 alle h.14.40, presso l'Aula magna della sede di via della Cecchina 20, si terrà - nell'ambito del progetto "Oi dialogòi" - un workshop sul tema "L'arte e la parola", che proporrà una videoconferenza sul giornalismo on line tenuta dall'avv. A. Greco, esperto del settore ; la giornata è rivolta alle classi II.III e IV del Liceo artistico e dell'Indirizzo di Manutenzione della sede. Compatibilmente con le esigenze didattiche, si invitano sin da ora i docenti e le classi interessate a partecipare.

    Roma, 28 maggio 2018
    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Orari segreteria

    Ai Docenti
    Alle Famiglie
    Al personale ATA
    Agli Atti

    Oggetto: ORARI DI SEGRETERIA

    In vista degli adempimenti di fine anno, si ribadisce al Personale ed alle Famiglie l'orario ricevimento di segreteria, che vanno scrupolosamente rispettati:

    SEGRETERIA DEL PERSONALE

    MARTEDI' 12.00-14.00
    MERCOLEDI' 14.30-17.30
    VENERDI' 8.00 - 10.00

    SEGRETERIA DIDATTICA 08.00 - 14.00 Tutti i giorni

    Si ricorda inoltre che all'esterno della segreteria del personale è posta una cassetta per la posta ed i documenti in ingresso da protocollare; si prega dunque tutto il personale di lasciare i documenti in consegna nella cassetta da cui vengono prelevati costantemente, ciò per dar modo alla segreteria di lavorare sulle numerose pratiche da evadere.
    Si ricorda altresì che la segreteria, al momento, è carente di numero tre unità di personale quindi gli assistenti presenti devono evadere anche il lavoro di altre persone.
    Sono certa della preziosa collaborazione di tutto il Personale in servizio.

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Compilazione registro elettronico per scrutinio di fine anno e adempimenti di fine anno scolastico

    Ai Docenti
    Agli Atti

    Oggetto: Compilazione registro elettronico per scrutinio di fine anno e adempimenti di fine anno scolastico

    Si comunica a tutti i docenti che, in vista degli scrutini di fine anno che inizieranno il giorno 8 giugno 2018 al termine delle lezioni, i voti andranno inseriti entro le ore 16.00 del 6 giugno 2018.

    I docenti dovranno, in caso di proposta di debito formativo, nella tendina "Modalità di recupero" inserire anche la voce "CORSO DI RECUPERO" per le materie di Inglese e Matematica e "STUDIO INDIVIDUALE" per tutte le altre materie. Nel caso poi la scuola riuscirà ad attivare corsi in ulteriori materie verrà pubblicata apposita circolare informativa per le Famiglie.

    I docenti di sostegno effettueranno, in accordo con i docenti curricolari, proposta di voto in caso di programmazione differenziata; anche in questo caso il quadro dovrà essere compilato entro la data del 6 giugno 2018.

    Si ricorda inoltre a tutti i Docenti di compilare i moduli relativi a relazioni finali e i programmi finali in formato elettronico scaricando l'apposito modulo dal sito nella sezione modulistica →adempimenti finali. I moduli compilati andranno poi inviati ai seguenti indirizzi mail:
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Si ricorda altresì ai referenti di progetto di compilare la scheda finale progetti e consegnarla, insieme ai relativi registri compilati, al protocollo entro il giorno 6 giugno 2018 per accedere al pagamento. Le schede progetto sono reperibili sempre nella sezione modulistica →adempimenti finali del sito.

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Proposta per visita guidata alla 16° Mostra Internazionale di Architettura

    Agli Alunni
    Ai Genitori
    Al Personale Docente
    Al Personale ATA
    Al DSGA

    Oggetto: proposta per visita guidata alla 16. Mostra Internazionale di Architettura
    L'I.I.S. Via Sarandì 11, organizza una visita guidata con docenti qualificati, alla XVI Mostra In-ternazionale di Architettura che si terrà dal 26 maggio al 25 novembre 2018, ai Giardini e all'Arsenale di Venezia, destinata agli allievi frequentanti le classi del triennio del Liceo Artistico.
    Con il tema FREESPACE la Biennale Architettura 2018 presenterà al pubblico esempi, proposte, elementi – costruiti e non costruiti – di opere che mostrano le qualità essenziali dell'architettura; la modulazione, la ricchezza e la materialità delle superfici, l'orchestrazione e la disposizione in se-quenza del movimento, rivelando le potenzialità e la bellezza insite nell'architettura.
    La Biennale Architettura 2018 presenta 100 Partecipanti, 65 Partecipazioni nazionali, 17 Eventi Collaterali, 1 Progetto Speciale.
    (Maggiori informazioni su labiennale.org Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
    Non è consentito alle classi ed ai relativi docenti accompagnatori scegliere la data di partenza (tranne per gravi motivi di salute documentati), in quanto le partenze ed i relativi raggruppamen-ti delle classi verranno stabiliti in base al principio del miglior utilizzo dei posti letto disponibili. Il viaggio si svolgerà tra la fine del mese di Ottobre e l'inizio di Novembre 2018.
    IL PROGRAMMA È IN FASE DI STUDIO E PUÒ SUBIRE DELLE MODIFICHE. È con-sentito ai consigli di classe e a docente accompagnatore programmare delle visite aggiuntive per esigenze culturali da conteggiare a parte con i propri allievi.
    Tutti i dettagli dell'itinerario, che si svolgerà in due giorni e una notte, verranno pubblicati sul sito web della scuola nel mese di settembre.

    Il costo di partecipazione all'iniziativa per ciascun studente (sistemati in camera da 2-3-6 persone) è di circa €180.00, di cui circa 160.00 da versare tramite bollettino postale o bonifico bancario, e € 20,00 da portare con sé a Venezia (brevi manu) per poter accedere ai musei prenotati.
    Chiunque voglia partecipare dovrà versare entro il 10 giugno 2018 euro 100.00 di acconto sul con-to corrente della scuola n. 24891012 intestato a IIS VIA SARANDI, causale "il cognome dell'alunno, la classe di appartenenza e la dicitura "Biennale di Venezia" su bollettino postale a tre spazi, o tramite bonifico bancario, IT44W0760103200000024891012 intestato a IIS VIA SA-RANDI, riportante nella causale il cognome dell'alunno, la classe di appartenenza e la dicitura "Bi-ennale di Venezia". La ricevuta del pagamento dell'acconto andrà consegnata, congiuntamente alla liberatoria debitamente compilata e firmata, alla Segreteria della Scuola.
    La quota è comprensiva di:
    - Treno A/R Roma – Venezia in cuccette;
    - sistemazione in convitto per 1 notte con prima colazione in stanze da 2/4/6 letti, a se-conda del numero dei partecipanti e della disponibilità:
    - 1 cena;
    - biglietto di entrata alla Biennale;
    - i trasporti pubblici gondola/traghetto (costo a carico degli alunni) verranno utilizzati all'arrivo e alla partenza;
    - assicurazione infortuni, conto terzi e smarrimento bagaglio, a patto che non risulti la ne-gligenza da parte dell'interessato;

    Non sono compresi:
    - uso dei trasporti pubblici;
    - pranzi al sacco;
    - eventuali ulteriori visite a musei e istituti culturali privati.

    La visita verrà organizzata unicamente se entro il 10 Giugno 2018 si raggiungeranno 30 pre-notazioni.
    Gli interessati sono pregati di compilare e stampare la liberatoria allegata alla presente circo-lare e di consegnarla alle rispettive segreterie delle due sedi.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini


    LIBERATORIA

    SI PREGA DI BARRARE LE CASELLE DI INTERESSE

    Il sottoscritto _______________________ genitore dell’alunno___________________________________ frequentante la classe ___________________ per l’Anno Scolastico 2018/19 vista la comunicazione del Dirigente Scolastico dichiara

    di dare la propria disponibilità all’effettuazione della visita guidata all’ XVI Mostra Internazionale di Architetturache si svolge dal 15 maggio al 25 novembre 2017 a Venezia.

    in questo caso:

    il sottoscritto esonera la scuola da ogni responsabilità per infortuni o altro, derivanti dalla inosservanza delle direttive impartite dal docente accompagnatore;

    -          il sottoscritto è edotto che l’assicurazione infortuni, conto terzi e smarrimento bagaglio attivata dalla scuola, decade laddove risulti la negligenza da parte dell’interessato;

    OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI ______________________________________________________________________________________

    Data, __________           In Fede _________________________________

  • MIUR - Attività di ricerca funzionale alla creazione di un modello di siti web per le scuole italiane

    Alle Famiglie, agli Studenti e a tutto il Personale scolastico,

    Il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella persona del Commissario Straordinario per l’attuazione dell’agenda digitale, ha stabilito un percorso per sostenere la creazione di un modello di siti web per le scuole italiane.
    L’attività si inserisce all’interno del percorso di attivazione degli ecosistemi digitali previsto dal Piano triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione, in coerenza con gli obiettivi strategici e le linee di azione dell’ecosistema scuola.

    Il progetto per il design dei siti scolastici, nato dall’incontro tra Designers Italia, la piattaforma creata dal team digitale per il design dei servizi pubblici, e il Piano Nazionale Scuola Digitale, è un progetto teso alla creazione di un modello standard di sito web per le scuole che esprima l’insieme dei servizi digitali offerti dalle scuole italiane a genitori, studenti e all’intera comunità scolastica.
    A tale scopo la Presidenza del Consiglio dei Ministri, d’accordo con il MIUR, ha dato incarico alle aziende BSD srl e LCD srl di realizzare le opportune attività di ricerca a supporto del Progetto.

    Con la presente comunichiamo che la nostra  scuola è stata selezionata per partecipare ad una fase di verifica delle soluzioni individuate e ascolto dei bisogni, da rivolgere rispettivamente ai genitori, agli studenti e al personale docente e amministrativo.

    L’attività prevede la compilazione web di un questionario, mediante il collegamento ai seguenti link dedicati:

    Questionario per i genitori: https://s.srv4.app/8rxun
    Questionario per gli studenti: https://s.srv4.app/cwbhx
    Questionario per il personale scolastico: https://s.srv4.app/5l39x
    La vostra partecipazione è essenziale per comprendere pienamente i bisogni degli studenti, dei genitori e del personale scolastico.

    Si ringrazia per la collaborazione

    il D.S. Daniela Crestini"

  • Graduatorie di Circolo e d’Istituto pers.le docente per il triennio 2017/18 – 2018/19 – 2019/20

    Si comunica che il 14 maggio sul sito dell'USR lazio - Ufficio VI – Ambito Territoriale di Roma, è stata pubblicata la Nota prot MIUR.AOOUDGPER.REGISTRO UFFICIALE (U) n. 22975  del 14/05/2018, e allegati, relativa al D.D.G. n. 784 del 11 maggio 2018. Integrazione graduatorie di istituto del personale docente.

    vai alla pagina

    La Dirigenza

  • Seconda Simulazione Seconda Prova d'Esame 5 A e 5 D

    AGLI STUDENTI del 5 A e 5 D
    AI DOCENTI del 5 A e 5 D
    AL PERSONALE ATA
    ALLE FAMIGLIE del 5 A e 5 D

    Oggetto: Seconda Simulazione Seconda Prova d'Esame 5 A e 5 D
    Si comunica che nei giorni 21, 22 e 23 maggio, dalle ore 7.55 alle ore 13.55, si svolgerà la seconda simulazione della Seconda Prova d'Esame di Discipline e Laboratorio Audiovisivo e Multimediale delle classi 5 A e 5 D.
    Le classi lavoreranno il primo giorno, per la fase progettuale, nell'aula 304 del terzo piano e nel corridoio antistante, al terzo piano; il secondo e terzo giorno nei laboratori dell'Audiovisivo (aule 301, 302, 303 e 304 del terzo piano) e, qualora si rendesse necessario, nel laboratorio aula 204 del secondo piano.
    I docenti di altre materie, in orario con la 5 A e la 5 D durante i tre giorni, si occuperanno, insieme ai docenti di indirizzo, della sorveglianza.
    Poiché i proff. D'Aliesio, De Paolis, Maffi e Moraldi saranno impegnati nello svolgimento della prova, sono possibili dei cambiamenti di orario delle classi 3A, 4A, 4C e 5C; si fa presente inoltre che i laboratori e le aule dell'Audiovisivo non saranno accessibili alle altre classi, ad eccezione del primo giorno, lunedì 21 maggio. Ci scusiamo in anticipo per i disagi.
    Si ricorda inoltre agli studenti che non è consentito lasciare la scuola se non al momento della consegna finale del lavoro: pertanto, nessuno sarà autorizzato ad uscire anticipatamente, ad eccezione dell'ultimo giorno, quando verrà consegnato ai docenti il lavoro finito.

    Roma, 15 maggio 2018

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Documenti di classi quinte

    Si comunica che sono in fase di pubblicazione i documenti delle classi quinte, raggiungibili in formato pdf nella sezione dei download, vedi link  a seguire. I documenti non ancora disponibili, saranno inseriti quanto prima.

    la Dirigenza

  • Spettacolo teatrale di Istituto

    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE
    AL PERSONALE ATA
    Oggetto : spettacolo teatrale di Istituto

    Si comunica che martedì 22 maggio p.v., alle h.12.30, presso il teatro Vigano', p.zza A. Fradeletto 17, si terrà la rappresentazione de "Notte...di mezza estate!", spettacolo ideato e realizzato dagli studenti della scuola nell'ambito del Laboratorio teatrale-motivazionale condotto durante l'anno dal maestro Vincenzo Diglio, che ha curato anche la regia dello spettacolo.
    Per le classi che sono interessate a partecipare, si segnala il programma della giornata:

    • dalle 7.55 alle 11.50, le lezioni si svolgeranno regolarmente;
    • a partire dalle ore 12.00, gli studenti ed i docenti accompagnatori si recheranno presso il Teatro Viganò;
    • alla fine della rappresentazione, tutti i partecipanti torneranno a casa con mezzi propri;

    Si segnala che, per coprire le spese di affitto del teatro, il costo del biglietto ammonta a 3 euro ; le quote saranno raccolte, per ciascuna classe, dai docenti accompagnatori e consegnate agli Uffici di Presidenza di ciascuna sede (referenti: prof. M.Simonetti/sede via Sarandì – prof.ssa R. Martino/sede via della Cecchina) entro e non oltre venerdì 18 maggio p.v. .Visto il particolare valore formativo dell'attività (sviluppata in collaborazione con l'IDO, ente certificato come Quality Management System ISO 9001, nel settore EA 38 "Sanità e altri servizi sociali"), si auspica la massima partecipazione da parte delle classi e dei docenti all'evento suddetto.
    Si fa presente, infine, che alle h. 20.00 della stessa giornata lo spettacolo verrà replicato a beneficio delle famiglie e di quanti non avessero potuto presenziare all'evento della mattina.
    Roma, 11 maggio 2018
    Prof.ssa Daniela Crestini

     

  • Graduatorie provvisorie docenti a.s. 2017-18

    AI DOCENTI
    All'Albo di tutti i Plessi
    All'Albo sul sito
    Agli Atti

    Oggetto: Graduatorie provvisorie docenti a.s. 2017-18
    Si comunica che da venerdì 11 maggio p.v. sono affisse all'Albo, dei due plessi e del sito della scuola, le graduatorie in oggetto; si fa presente che eventuali reclami in opposizione al Dirigente scolastico sono ammessi entro i 10 giorni successivi alla pubblicazione.

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Verbali Cdc classi quinte - maggio

    Si pubblica il verbale del CDC classi quinte, disponibile per il download.

    La Dirigenza

  • Personale ata - variazioni nuovo contratto

    Si riportano di seguito le variazioni relative al personale ATA pubblicate nel nuovo contratto comparto istruzione 2016/18:

    TITOLO IV PERSONALE ATA

    Art. 30  Periodo di prova
    1. Il personale ATA assunto in servizio a tempo indeterminato è soggetto ad un periodo di prova la cui durata è stabilita come segue: a) due mesi per i dipendenti inquadrati nelle aree A e A super; b) quattro mesi per i restanti profili.
    2. In base ai criteri predeterminati dall’Amministrazione, sono esonerati dal periodo di prova, con il consenso dell’interessato, i dipendenti che lo abbiano già superato nel medesimo profilo professionale oppure in corrispondente profilo di altra amministrazione pubblica, anche di diverso comparto.
    3. Ai fini del compimento del suddetto periodo di prova si tiene conto del solo servizio effettivamente prestato.
     4. Il periodo di prova è sospeso in caso di assenza per malattia e negli altri casi di assenza previsti dalla legge o dal CCNL. In caso di malattia il dipendente ha diritto alla conservazione del posto per un periodo massimo di sei mesi, decorso il quale il rapporto può essere risolto. In caso di infortunio sul lavoro o malattia derivante da causa di servizio si applica l'art. 20 (infortuni sul lavoro e malattie dovute a causa di servizio) del CCNL del 29/11/2007.
    5. Le assenze riconosciute come causa di sospensione ai sensi del comma 4, sono soggette allo stesso trattamento economico previsto per i dipendenti non in prova.
    6. Decorsa la metà del periodo di prova ciascuna delle parti può recedere dal rapporto in qualsiasi momento senza obbligo di preavviso né di indennità sostitutiva del preavviso, fatti salvi i casi di sospensione previsti dal comma 4. Il recesso opera dal momento della comunicazione alla controparte. Il recesso dell'amministrazione deve essere motivato.
    7. Decorso il periodo di prova senza che il rapporto di lavoro sia stato risolto, il dipendente si intende confermato in servizio con il riconoscimento dell'anzianità dal giorno dell'assunzione.
     8. In caso di recesso, la retribuzione è corrisposta fino all'ultimo giorno di effettivo servizio compresi i ratei della tredicesima mensilità ove maturati.
    9. Il periodo di prova può essere rinnovato o prorogato alla scadenza per una sola volta.
    10. Il dipendente a tempo indeterminato, vincitore di concorso, durante il periodo di prova, ha diritto alla conservazione del posto, senza retribuzione, presso l’amministrazione di provenienza per un arco temporale pari alla durata del periodo di prova formalmente prevista dalle disposizioni contrattuali applicate nell’amministrazione di destinazione. In caso di mancato superamento della prova o per recesso di una delle parti, il dipendente stesso rientra, a domanda, nella area o categoria e profilo professionale di provenienza.
    11. La disciplina del comma 10 non si applica al dipendente a tempo indeterminato, vincitore di concorso, che non abbia ancora superato il periodo di prova nell’amministrazione di appartenenza.

    Art. 31 Permessi orari retribuiti per motivi personali o familiari
    1. Il personale ATA, ha diritto, a domanda, a 18 ore di permesso retribuito nell'anno scolastico, per motivi personali o familiari, documentati anche mediante autocertificazione.
    2. I permessi orari retribuiti del comma 1: a) non riducono le ferie; b) non sono fruibili per frazione di ora; c) sono valutati agli effetti dell'anzianità di servizio; d) non possono essere fruiti nella stessa giornata congiuntamente ad altre tipologie di permessi fruibili ad ore, previsti dalla legge e dalla contrattazione collettiva, nonché con i riposi compensativi di maggiori prestazioni lavorative fruiti ad ore; e) possono essere fruiti, cumulativamente, anche per la durata dell’intera giornata lavorativa; in tale ipotesi, l'incidenza dell'assenza sul monte ore a disposizione del dipendente è convenzionalmente pari a sei ore; f) sono compatibili con la fruizione, nel corso dell’anno scolastico, dei permessi giornalieri previsti dalla legge o dal contratto collettivo nazionale di lavoro.
    3. Durante i predetti permessi orari al dipendente spetta l’intera retribuzione, ivi compresa l’indennità di posizione organizzativa, esclusi i compensi per le prestazioni di lavoro straordinario, nonché le indennità che richiedano lo svolgimento della prestazione lavorativa.
    4. In caso di rapporto di lavoro a tempo parziale, si procede al riproporzionamento delle ore di permesso di cui al comma 1.
     5. Per il personale ATA il presente articolo sostituisce, 15, comma 2 del CCNL del 29 /11/2007. Resta fermo quanto previsto dal comma 1 del medesimo articolo.

    Art. 32 Permessi e congedi previsti da particolari disposizioni di legge
    1. I dipendenti ATA hanno diritto, ove ne ricorrano le condizioni, a fruire dei tre giorni di permesso di cui all' art. 33, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104. Tali permessi sono utili al fine delle ferie e della tredicesima mensilità e possono essere utilizzati ad ore nel limite massimo di 18 ore mensili.
     2. Al fine di garantire la funzionalità del servizio e la migliore organizzazione dell’attività amministrativa, il dipendente, che fruisce dei permessi di cui al comma 1, predispone, di norma, una programmazione mensile dei giorni in cui intende assentarsi, da comunicare all’ufficio di appartenenza all’inizio di ogni mese.
    3. In caso di necessità ed urgenza, la relativa comunicazione può essere presentata nelle 24 ore precedenti la fruizione dello stesso e, comunque, non oltre l’inizio dell’orario di lavoro del giorno in cui il dipendente utilizza il permesso.
     4. Il dipendente ha, altresì, diritto, ove ne ricorrano le condizioni, ad altri permessi retribuiti previsti da specifiche disposizioni di legge, con particolare riferimento ai permessi per i donatori di sangue e di midollo osseo, rispettivamente previsti dall’art. 1 della legge 13 luglio 1967 n. 584 come sostituito dall’art. 13 della legge 4 maggio 1990 n. 107 e dall’art. 5, comma 1, della legge 6 marzo 2001 n. 52, nonché ai permessi e congedi di cui all’art. 4, comma 1, della legge 53/2000, fermo restando quanto previsto per i permessi per lutto, per i quali trova applicazione in via esclusiva quanto previsto dall’art. 15, comma 1, II alinea, del CCNL 29/11/2007.
    5. Per le medesime finalità di cui al comma 2, il dipendente che fruisce dei permessi di cui al comma 4 comunica all’ufficio di appartenenza i giorni in cui intende assentarsi con un preavviso di tre giorni, salve le ipotesi di comprovata urgenza, in cui la domanda di permesso può essere presentata nelle 24 ore precedenti la fruizione dello stesso e, comunque, non oltre l’inizio dell’orario di lavoro del giorno in cui il lavoratore utilizza il permesso.
    6. Per il personale ATA il presente articolo sostituisce l’art. 15, comma 6 e comma 7 del CCNL del 29/11/2007.

     Art. 33 Assenze per l’espletamento di visite, terapie, prestazioni specialistiche od esami diagnostici
    1. Ai dipendenti ATA sono riconosciuti specifici permessi per l’espletamento di visite, terapie, prestazioni specialistiche od esami diagnostici, fruibili su base sia giornaliera che oraria, nella misura massima di 18 ore per anno scolastico, comprensive anche dei tempi di percorrenza da e per la sede di lavoro.
    2. I permessi di cui al comma 1, sono assimilati alle assenze per malattia ai fini del computo del periodo di comporto e sono sottoposti al medesimo regime economico delle stesse.
    3. I permessi orari di cui al comma 1: a) sono incompatibili con l’utilizzo nella medesima giornata delle altre tipologie di permessi fruibili ad ore, previsti dalla legge e dal presente CCNL, nonché con i riposi compensativi di maggiori prestazioni lavorative; b) non sono assoggettati alla decurtazione del trattamento economico accessorio prevista per le assenze per malattia nei primi 10 giorni.
    4. Ai fini del computo del periodo di comporto, sei ore di permesso fruite su base oraria corrispondono convenzionalmente ad una intera giornata lavorativa.
    5. I permessi orari di cui al comma 1 possono essere fruiti anche cumulativamente per la durata dell’intera giornata lavorativa. In tale ipotesi, l'incidenza dell'assenza sul monte ore a disposizione del dipendente viene computata con riferimento all'orario di lavoro che il medesimo avrebbe dovuto osservare nella giornata di assenza.
    6. Nel caso di permesso fruito su base giornaliera, il trattamento economico accessorio del lavoratore è sottoposto alla medesima decurtazione prevista dalla vigente legislazione per i primi dieci giorni di ogni periodo di assenza per malattia. 7. In caso di rapporto di lavoro a tempo parziale, si procede al riproporzionamento delle ore di permesso di cui al comma 1.
    8. La domanda di fruizione dei permessi è presentata dal dipendente nel rispetto di un termine di preavviso di almeno tre giorni. Nei casi di particolare e comprovata urgenza o necessità, la domanda può essere presentata anche nelle 24 ore precedenti la fruizione e, comunque, non oltre l’inizio dell’orario di lavoro del giorno in cui il dipendente intende fruire del periodo di permesso giornaliero od orario.
    9. L’assenza per i permessi di cui al comma 1 è giustificata mediante attestazione di presenza, anche in ordine all’orario, redatta dal medico o dal personale amministrativo della struttura, anche privati, che hanno svolto la visita o la prestazione.
     10. L’attestazione è inoltrata all’amministrazione dal dipendente oppure è trasmessa direttamente a quest’ultima, anche per via telematica, a cura del medico o della struttura.
    11. Nel caso di concomitanza tra l'espletamento di visite specialistiche, l'effettuazione di terapie od esami diagnostici e la situazione di incapacità lavorativa temporanea del dipendente conseguente ad una patologia in atto, la relativa assenza è imputata alla malattia, con la conseguente applicazione della disciplina legale e contrattuale in ordine al relativo trattamento giuridico ed economico. In tale ipotesi, l’assenza per malattia è giustificata mediante: a) attestazione di malattia del medico curante individuato, in base a quanto previsto dalle vigenti disposizioni, comunicata all’amministrazione secondo le modalità ordinariamente previste in tale ipotesi; b) attestazione di presenza, redatta dal medico o dal personale amministrativo della struttura, anche privati, che hanno svolto la visita o la prestazione, secondo le previsioni dei commi 9 e 10.
    12. Analogamente a quanto previsto dal comma 11, nei casi in cui l’incapacità lavorativa è determinata dalle caratteristiche di esecuzione e di impegno organico delle visite specialistiche, degli accertamenti, esami diagnostici e/o delle terapie, la relativa assenza è imputata alla malattia, con la conseguente applicazione della disciplina legale e contrattuale in ordine al relativo trattamento giuridico ed economico. In tale caso l’assenza è giustificata mediante le attestazioni di cui al comma 11, lett. a) e b).
    13. Nell’ipotesi di controllo medico legale, l'assenza dal domicilio è giustificata dall’attestazione di presenza presso la struttura, ai sensi delle previsioni dei commi 9, 10, 11.
    14. Nel caso di dipendenti che, a causa delle patologie sofferte, debbano sottoporsi periodicamente, anche per lunghi periodi, a terapie comportanti incapacità al lavoro, è sufficiente un'unica certificazione, anche cartacea, del medico curante che attesti la necessità di trattamenti sanitari ricorrenti comportanti incapacità lavorativa, secondo cicli o calendari stabiliti. I lavoratori interessati producono tale certificazione all'amministrazione prima dell'inizio della terapia, fornendo il calendario, ove previsto. A tale certificazione fanno seguito le singole attestazioni di presenza, ai sensi dei commi 9, 10, 11, dalle quali risulti l'effettuazione delle terapie nelle giornate previste, nonché il fatto che la prestazione è somministrata nell’ambito del ciclo o calendario di terapie prescritto dal medico.
    15. Resta ferma la possibilità per il dipendente, per le finalità di cui al comma 1, di fruire in alternativa ai permessi di cui al presente articolo, anche dei permessi brevi a recupero, dei permessi per motivi familiari e personali, dei riposi compensativi per le prestazioni di lavoro straordinario, secondo la disciplina prevista per il trattamento  economico e giuridico di tali istituti dal presente CCNL o dai precedenti CCNL del comparto Scuola. Art. 34 Commissione per l’ordinamento professionale personale ATA

  • convocazione Collegio docenti 15/05

    A TUTTI I DOCENTI
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto: convocazione Collegio docenti
    Si comunica a tutte le componenti in indirizzo che martedì 15 maggio p.v., alle h. 15.30, presso l'Aula magna della sede ass.ta di via della Cecchina 20, è convocato il Collegio dei docenti con il seguente o.d.g. :
    1. Lettura ed approvazione del verbale precedente
    2. Comunicazione del Dirigente Scolastico
    3. Adozione libri di testo a.s. 18.19
    4. Calendario scolastico e orario scolastico a.s. 2018.19
    5. Progetti a.s. 2018.19 : procedure e modalità di presentazione
    6. PON 2014.2020 : stato della progettazione di Istituto e delle autorizzazioni della AdG
    7. Varie ed eventuali
    I lavori della riunione termineranno alle h. 18.30; si ricorda infine che i verbali dei precedenti collegi sono consultabili sul sito della scuola (www.iisviasarandi.it)

    Roma, 8 maggio 2018
    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Trasmissione Avviso pubblico - Corso di formazione di Alternanza Scuola Lavoro

    Oggetto: Trasmissione Avviso pubblico - Corso di formazione di Alternanza Scuola Lavoro - Individuazione esperti formatori

    E' presente sul sito dell'USR Lazio
    al Prot. n. 20320 del 08-05-2018

    L'Avviso pubblico - Corso di formazione di Alternanza Scuola Lavoro - Individuazione esperti formatori

    Ufficio III
    I docenti interessati possono scaricare dal sito gli allegati per la presentazione delle candidature

    Il D.S. Daniela Crestini

  • Attività extracurricolari – Associazione "Iride"

    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI
    AL PERSONALE ATA
    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto : Attività extracurricolari – Associazione "Iride"

    Si comunica che le attività in oggetto sono concluse.

    Roma, 8 maggio 2018
    IlDirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Orientamento in uscita classi quinte

    A tutti gli alunni delle classi V
    Agli alunni della classe IV E
    Agli Atti

    Oggetto: Orientamento in uscita classi quinte

    Si comunica che giovedì 10 maggio 2018, presso l'aula magna della sede del Liceo artistico a via Sarandì 11, le classi quinte di tutti gli indirizzi e la classe Quarta E sez. Figurativo, sono invitate ad assistere alla presentazione di orientamento in uscita delle seguenti scuole o enti di formazione:
    Ore 15 incontro con "Idea Academy"
    Ore 16 incontro con "Rufa"
    L'incontro avrà termine alle ore 17.

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Programmazioni disciplinari docenti

    Oggetto: Programmazioni disciplinari docenti

    Si pubblicano le programmazioni didattiche dei docenti divise per sede associata.

    La Dirigenza

  • Ordinanza esami di Stato

    Pubblicata l'annuale Ordinanza per gli Esami di Stato:
    Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e paritarie Anno scolastico 2017/2018.

    Ordinanza esami di stato 2018

  • Prove Invalsi 2017/18

    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI CLASSI II
    ALLE FAMIGLIE
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : Prove Invalsi 2017.18

    Si comunica che, a partire da mercoledì 9 maggio p.v., si svolgeranno le prove Invalsi per l'accertamento delle competenze di Italiano e Matematica per le classi II, precedute dalla compilazione del "Questionario"; le prove, che saranno svolte on line, si terranno presso la sede di via della Cecchina secondo il seguente programma:

    GIORNO CLASSE ORARIO
    MERCOLEDI’ 9 2 MAT A 8.00 /11.15
    2 B LA 11.15 / 14.40
    GIOVEDI’ 10 2 C LA 8.00 /11.15
    2 D LA 11.15 / 14.40
    VENERDI’ 11 2 F LA 8.00 /11.15
    2 A LA 11.15 / 14.40

    Le classi 2 A / B / D , alle 10.45 di ciascuna giornata dedicata, si avvieranno per raggiungere la sede di via della Cecchina accompagnate dal prof. Lecce.

    Si segnala inoltre che :

    · durante la prova di Matematica è consentito l'uso di calcolatrice;

    · durante la prova di Italiano non è consentito l'uso di alcuno strumento di supporto;

    · è proibito tassativamente l'uso di cellulari, tablet e simili.

    Si comunica infine che dopo lo svolgimento delle prove suddette, le classi del I turno torneranno a svolgere il normale orario scolastico; le classi del II turno lasceranno la sede di via della Cecchina alle 14.40, come da programma.

     

    Roma, 4 maggio 2018

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

     

  • Inizio attività progetto " I luoghi della città".

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA
    AGLI STUDENTI CLASSI II/V LICEO ARTISTICO
    ALLE FAMIGLIE

    Oggetto : inizio attività progetto " I luoghi della città".

    Si comunica che, a partire da venerdì 4 maggio p.v., inizieranno le attività del progetto "I luoghi della città", condotto dal prof. F. Gatti, docente di Storia dell'arte dell'Istituto, e aperto alla partecipazione delle classi II – V del Liceo artistico di via della Cecchina; il progetto è finalizzato a promuovere la conoscenza degli aspetti storici, urbanistici ed artistici della città di Roma attraverso una serie di uscite didattico-formative. Le attività sono articolate in 5 unità a cadenza settimanale e si svolgeranno il venerdì pomeriggio, con le modalità indicate nel programma allegato; si fa presente infine che, per le classi III.IV e V, il suddetto progetto rientra nelle attività di Alternanza Scuola/lavoro.

    Roma, 3 maggio 2018

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini


    Progetto "I Luoghi della città"
    a.s. 2017.18

    Docente responsabile : prof. Filippo Gatti

    PROGRAMMA

    • 1 - VEDUTE RIASSUNTIVE DELLA CITTA' Appuntamento a Piazza del Popolo, ore 16:00

    ( dalla terrazza del Pincio; dalla piazza del Quirinale; dal Campidoglio sui Fori ). Il Tessuto, come norma; le Emergenze architettoniche, cupole, campanili, torri, come eccezione, "monumenti " fuori scala, identificativi dei luoghi e riferimenti topografici.
    La gerarchia degli spazi, organizzata secondo elementi ordinatori del tessuto, la piazza, la strada, il vicolo, lo slargo. L'arredo urbano. Riprese fotografiche; disegni dal vero

    • 2 - IL RINASCIMENTO A ROMA : Appuntamento a Piazza Venezia, ore 16:00

    Piazza del Campidoglio, Palazzo Venezia, Palazzo della Cancelleria, Palazzo Farnese, Via Giulia (tra Bramante, Michelangelo, Raffaello... e Borromini ); San Pietro in Montorio ( tra Gotico e Rinascimento. Riprese fotografiche; disegni dal vero.

    • 3 - UN PERCORSO CRISTIANO, SEGUENDO CIO' CHE RESTA DEL PIANO SISTINO Appuntamento a Piazza dei Cinquecento ore 16:00:

    Santa Maria Maggiore, Santa Prassede, Santa Pudenziana, San Giovanni in Laterano; Scala
    Santa, Il Sancta Sanctorum ( l'antefatto a Giotto ), Santa Croce in Gerusalemme. Santi quattro
    Coronati; Santi Cosma e Damiano; San Clemente e le sue stratificazioni. Riprese fotografiche;
    disegni dal vero.

    • 4 - IL LUOGO DI AGGREGAZIONE : LA PIAZZA SCENARIO, LA PIAZZA POLO , LA PIAZZA SLARGO Appuntamento a Piazza Venezia, ore 16:00 :

    Santa Maria della Pace, tra Bramante e Pietro da Cortona; sant'Ignazio, di Filippo Raguzzini. Il primato della finzione, Padre Pozzo. piazza del Popolo; piazza Venezia;, tangente all'asse viario, piazza Colonna ( la narrazione storica ), piazza S. Ignazio piazza di Pietra. - L'ARREDO URBANO, fontane, obelischi, colonne, ciascuno con la propria specificità, come segnale, come racconto, come arredo - utilitas. Riprese fotografiche; disegni dal vero.

    • 5 - LAVORO IN SEDE : riordino e catalogazione del materiale grafico e fotografico.

    N.B. Gli incontri si effettueranno il venerdì pomeriggio, dalle 15: 00 per coloro i quali volessero muoversi da via della Cecchina in gruppo e dalle 16:00 per chi volesse, in autonomia, raggiungere i luoghi d'appuntamento , fino alle 19:00.

  • Adozioni libri di testo 2018/19

    Ai DOCENTI

    OGGETTO: adozioni libri di testo

    Comunico che per l'adozione dei libri di testo per il prossimo anno scolastico, visto il prossimo collegio dei docenti, sono stati predisposti dei modelli con le adozioni attuali divisi per materia, consultabili nelle segreterie delle due sedi; ogni componente dei vari dipartimenti consulterà tali modelli confermando i testi indicati o indicando le nuove adozioni, in sostituzione; sono, altresì, disponibili i modelli divisi per classe.

    Tale operazione andrà completata, inderogabilmente, entro mercoledì 9 maggio 2018 ore 12.00

    Roma, 28 aprile 2018

    DIRIGENTE SCOLASTICA
    (Daniela Crestini)

  • Scheda di monitoraggio finale Alternanza Scuola Lavoro

    Ai Docenti
    Alle Famiglie

    Oggetto: Scheda di monitoraggio finale Alternanza Scuola Lavoro
    Si inoltra scheda di monitoraggio Alternanza Scuola lavoro che deve essere compilata, per ogni singolo alunno dai tutor esterni o dalle ditte, o, nel caso di formazione interna (vedasi ad esempio classi di Figurativo e classi di Design per le visite guidate condotte dalla prof.ssa Barnaba) da tutor interni.
    I tutor di ASL, o il Consiglio di Classe, nel caso il tutor non sia stato individuato, avranno cura di verificare che le singole schede vengano compilate.
    Si ricorda che il monitoraggio finale è fondamentale per l'inserimento dei percorsi sul portale del MIUR: alla fine del triennio finale del percorso scolastico una scheda riassuntiva elaborata dal sistema permetterà agli alunni di certificare le attività svolte.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • INVERSIONE ORARIA SCRUTINI CLASSI 5C, 5B, 3E, 4F

    Si comunicano ai docenti delle classi interessate del Liceo Artistico 5 C e 5 B, 3 E e 4 F -

    le due inversioni di orario rispetto a quanto pubblicato nel calendario dell’InformaSarandì 2016-17.

    Resta invariato il calendario orario per quanto riguarda le rimanenti classi.

     

    IL DIRIGENTE SCOLASTICO

    prof.ssa Daniela Crestini

     

     

     

    SCRUTINI FINALI MESE DI GIUGNO

    SOLO COMPONENTE DOCENTI

    ora/giorno GIOVEDÌ8   ora/giorno VENERDÌ 9
    10.00 – 11.15 5 C LA      
    11.15 – 12.30 5 B LA      
    12.30 – 13.45 5 A LA      
             
             
          14.45 – 16.00 3 E LA
          16.00 – 17.15 4 F LA
          17.15 – 18.30 2 E LA
  • Adempimenti di fine Anno Scolastico 2016/17

    AI DOCENTI
    Agli Assistenti Tecnici Alfonsi, Anello e Caponecchia
    Oggetto: Adempimenti di fine Anno Scolastico
    Si comunica a tutti i docenti che è indispensabile che i voti per lo scrutinio vengano inseriti on line due giorni prima dello scrutinio finale. Si prega inoltre di ricontrollare le date scrutini sull'Informa Sarandì 2016.17
    Si comunica che nel sito dell'Istituto sono presenti sotto la voce modulistica 2016/17 " Adempimenti finali" (in evidenza) i moduli per:
    1. relazioni finali docenti per disciplina
    2. programmi finali
    3. i modelli per la rendicontazione progetti ed attività svolte

    La sezione della modulistica è raggiungibile anche dal link allegato:

    Le relazioni finali e programmi vanno compilate da tutti i docenti, nei programmi andrà specificata anche la programmazione per obiettivi minimi per alunni BES –DSA e alunni disabili che seguono la programmazione curricolare. I documenti vanno poi inviati in formato digitale ai referenti dei due plessi con la seguente modalità:
    Dal sito dell'Istituto → Chi siamo → Servizi on line → Docenti invio documenti in formato digitale
    I programmi devono essere inviati in formato testo, gli altri documenti potranno essere consegnati anche in formato pdf.
    Gli assistenti tecnici cureranno a seguire la pubblicazione dei programmi sul sito, dividendoli per classi per renderli fruibili agli alunni, in particolare a coloro che dovranno recuperare il debito formativo. Si raccomanda quindi a tutti i Docenti l'invio prima della pubblicazione dei quadri che avverrà presumibilmente il 16 GIUGNO 2017.
    I modelli per la rendicontazione delle attività vanno compilati da tutti i docenti con incarichi aggiuntivi ( es. Coordinatori, segretari di classe, referenti sede, ASPP etc)
    I modelli di rendicontazione progetto andranno compilati da tutti i docenti referenti di progetto per il pagamento docenti ed esperti esterni; si ricorda che va allegata alla scheda il registro delle ore svolte con programmi e numero alunni partecipanti. ( Per coloro che non hanno ancora provveduto a consegnarli si ricorda che sono necessari i curriculum degli esperti)
    Si raccomanda di non stampare i documenti RELATIVI AI PROGRAMMI E RELAZIONI FINALI in formato cartaceo per evitare lo spreco di carta.
    Le rendicontazioni relative alle attività ed ai progetti vanno invece stampate e consegnate alla signora Luciana della segreteria amministrativa presso la sede Sisto V.
    1. Ogni docente dovrà inoltre lasciare allo staff di presidenza nelle due sedi:
    • compiti recupero carenze: anche una versione con obiettivi minimi per DSA e BES
    • specificare su programmi quale tipo di verifica verrà effettuata, se
    1. scritta ( domande aperte o chiuse a scelta multipla) o
    2. orale
    Il Dirigente scolastico
    Daniela Crestini

  • Esiti esami Trinity

    Oggetto: esiti esami

    "Si avvisano i corsisti Trinity che presso la segreteria delle due sedi è consultabile il documento che riporta gli esiti dell'esame che si è recentemente tenuto.
    I certificati sono in via di compilazione e verranno inviati presso la nostra sede in un secondo tempo"

    La responsabile

    M.R. Paluzzi

  • Convocazione Assemblea studentesca di Istituto

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE
    Oggetto : convocazione Assemblea studentesca di Istituto
    Si comunica che, su richiesta della componente studentesca, è stata concessa l'Assemblea in oggetto in giornate diverse per ciascuna sede, secondo il seguente prospetto :

     

    SEDE ASS.TA “SISTO V” GIOVEDI’ 1 GIUGNO
    SEDE ASS.TA “F. CESI” MERCOLEDI’ 7 GIUGNO

    In ambedue le sedi sarà trattato il seguente o.d.g. :

    1. Consuntivo attività didattico-formative realizzate e proposte per il nuovo anno

    2. Varie ed eventuali

    La giornata sarà così articolata :

    · h. 8.00 : Appello

    · h. 8.10 : Assemblea di classe

    · h. 9.00 : Assemblea di istituto nei locali indicati dalla Presidenza; alla fine dei lavori, gli studenti sono autorizzati all'uscita.

    Si fa presente che l'appello sarà effettuato dai docenti in servizio alla I ora; si coglie l'occasione per ringraziare gli studenti rappresentanti di Istituto per la disponibilità e lo spirito di collaborazione espressi durante tutto l'anno scolastico.

    Roma, 26.05.2017

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Taglio dell'erba del giardino sede Sisto V

    Alle Famiglie
    Al Personale scolastico

    Oggetto: Sfalcio erba sede SISTO V

    Si comunica che domani 26 maggio 2017 verrà effettuato lo sfalcio dell'erba nel cortile della sede Sisto V dell'IIS di via Sarandì.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Convocazione Collegio docenti straordinario 31/5

    AI DOCENTI
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : Convocazione Collegio docenti straordinario

    Si comunica che mercoledì 31 maggio p.v.,alle h.15.30, pressol'Aula Magna della sede ass.ta "Sisto V",è convocato il Collegio dei docenti straordinario con il seguente o.d.g. :

    1. Comunicazioni Dirigente scolastico;
    2. Corsi di recupero estivi e prove per gli Esami per giudizi sospesi;
    3. Nuovo Calendario scolastico regionale e aggiornamento/modifica calendario di Istituto perl'a.s. 2017.18;
    4. Orario scolastico a.s. 2017.18: modalità attuative della flessibilità didattico-organizzativa;
    5. Strategie didattico-organizzative: attività curricolari ed attività extracurricolari e integrative;
    6. Docenti in passaggio da ambito a scuola a.s 2017.18: individuazione criteri;
    7. Varie ed eventuali

    I lavori termineranno alle h. 18.30.

    Roma,25 maggio 2017

    Il Dirigente Scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Scelta requisiti per individuazione docenti trasferiti o assegnati all'ambito territoriale definito da USR per conferimento incarichi

    CIRCOLARE.....
    Ai Docenti

    Oggetto: scelta dei requisiti per la definizione dell'avviso al fine di individuare i docenti trasferiti o assegnati all'ambito territoriale definito dall'Ufficio Scolastico Regionale Lazio e procedere al conferimento degli incarichi

    Con la presente circolare si propongono al Collegio Docenti i requisiti selezionati dal Dirigente Scolastico per la predisposizione dell'avviso indicato in oggetto, suddivisi per Classe di concorso. I criteri andranno approvati dal Collegio Docenti.
    L'eventuale chiamata andrà effettuata successivamente sui posti che si renderanno effettivamente disponibili in Organico d'Istituto
    I requisiti sono stati selezionati dal Dirigente tra quelli proposti dall'allegato A al Contratto collettivo nazionale integrativo per l'a.s. 2017/2018, ai sensi dell'articolo l, commi 79 e successivi, della legge 13 luglio 2015; n. 107 e vanno definiti singolarmente per ogni Classe di Concorso presente in Istituto.
    Allegato A
    Titoli
    1. Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l'accesso all'insegnamento
    2. Ulteriore abilitazione all'insegnamento
    3. Possesso della specializzazione sul sostegno (non per i posti sul sostegno)
    4. Dottorato di ricerca coerente le competenze professionali specifiche richieste
    5. Specializzazione in italiano L2, di cui all'art.2 del DM 92/2016
    6. Certificazioni linguistiche pari almeno allivello B2, rilasciate dagli Enti ricompresi nell'elenco di cui al DM 2 marzo 2012, n. 3889
    7. Master universitari di l° e Il° livello (specificare le competenze in uscita coerenti con le competenze professionali specifiche richieste)
    8. Pubblicazioni su tematiche coerenti con le competenze richieste

    Esperienze professionali

    1. Insegnamento con metodologia CLIL
    2. Esperienza di insegnamento all'estero
    3. Partecipazione a progetti di scambio con l'estero e/o a programmi comunitari
    4. Esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale
    5. Esperienza in progetti e in attività di insegnamento relativamente a percorsi di integrazione e inclusione
    6. Tutor per alternanza scuola/lavoro
    7. Animatore digitale
    8. Attività di tutor anno di prova
    9. Referente/coordinatore orientamento e/o valutazione
    11 Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini
    Firmato a mezzo stampa ex art. 3 c. 2 Dlgs 39/93)

    1


    I requisiti richiesti al personale docente per il trasferimento dall'ambito a questa istituzione scolastica sono i seguenti :

    Tipo di posto/ Classe di concorso

    (Vecchi codici)

      Allegato A al CCNI sul passaggio da ambito territoriale a scuola per l’a.s. 2017/18

     

    Titoli ed Esperienze professionali

    A050 - A037

     

    Tipo posto/cl. concorso

     

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Dottorato di ricerca coerente le competenze professionali specifiche richieste

    2. Specializzazione in italiano L2, di cui all'art.2 del DM 92/2016

    3. Pubblicazioni su tematiche coerenti con le competenze richieste

    4. Insegnamento con metodologia CLIL

    5. Partecipazione a progetti di scambio con l'estero e/o a programmi comunitari

    6. Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

    A046

    Tipo posto/cl. concorso

     

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Dottorato di ricerca coerente le competenze professionali specifiche richieste

    2. Specializzazione in italiano L2, di cui all'art.2 del DM 92/2016

    3. Pubblicazioni su tematiche coerenti con le competenze richieste

    4. Esperienza di insegnamento all'estero

    5. Partecipazione a progetti di scambio con l'estero e/o a programmi comunitari

    6. Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

    A049- A047-A060

    A013- A020-A034

     

    Tipo posto/cl. concorso

     

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l'accesso all'insegnamento

    2. Dottorato di ricerca coerente le competenze professionali specifiche richieste

    3. Insegnamento con metodologia CLIL

    4. Esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale

    5. Animatore digitale

    6. Referente/coordinatore orientamento e/o valutazione

     

     

    C260-C270-C320

    Tipo posto/cl. concorso

     

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l'accesso all'insegnamento

    2. Ulteriore abilitazione all'insegnamento

    3. Tutor per alternanza scuola/lavoro

    4. Esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale

    5. Animatore digitale

    6. Attività di tutor anno di prova

    SOSTEGNO

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Dottorato di ricerca coerente le competenze professionali specifiche richieste

    2. Specializzazione in italiano L2, di cui all'art.2 del DM 92/2016

    3. Pubblicazioni su tematiche coerenti con le competenze richieste

    4. Esperienza in progetti e in attività di insegnamento relativamente a percorsi di integrazione e inclusione

    5. Partecipazione a progetti di scambio con l'estero e/o a programmi comunitari

    6. Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

    A006-A007-A008-A018-A022-D610-D613-

    Titoli / Esperienze professionali

    1.Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l'accesso all'insegnamento

    2. Pubblicazioni su tematiche coerenti con le competenze richieste

    3. Insegnamento con metodologia CLIL

    4. Esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale

    5. Tutor per alternanza scuola/lavoro

    6. Referente/coordinatore orientamento e/o valutazione

    A029

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l'accesso all'insegnamento

    2. Possesso della specializzazione sul sostegno

    3. Partecipazione a progetti di scambio con l'estero e/o a programmi comunitari

    4. Esperienza in progetti e in attività di insegnamento relativamente a percorsi di integrazione e inclusione

    5. Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

    6. Referente/coordinatore orientamento e/o valutazione

    A019

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l'accesso all'insegnamento

    2. Dottorato di ricerca coerente le competenze professionali specifiche richieste

    3. Insegnamento con metodologia CLIL

    4. Esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale

    5. Animatore digitale

    6. Referente/coordinatore orientamento e/o valutazione

     

    A061

    Titoli / Esperienze professionali

    1. Dottorato di ricerca coerente le competenze professionali specifiche richieste

    2. Specializzazione in italiano L2, di cui all'art.2 del DM 92/2016

    3. Pubblicazioni su tematiche coerenti con le competenze richieste

    4. Insegnamento con metodologia CLIL

    5. Partecipazione a progetti di scambio con l'estero e/o a programmi comunitari

    6. Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

  • Piano Triennale Formazione Docenti

    Ai Docenti

    Oggetto: Piano Triennale Formazione Docenti

    Si comunica che è stato pubblicato dal MIUR il Piano di triennale di formazione docenti 2016-2019 con "attivazione piattaforma digitale S.O.F.I.A.: Il Sistema Operativo per la Formazione e le Iniziative di Aggiornamento".
    Si allega comunicazione MIUR.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Anniversario della strage di Capaci – 23 maggio 1992

    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : anniversario della strage di Capaci – 23 maggio 1992
    In occasione delle celebrazioni per il XXV anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo, e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, l'Istituto di Istruzione Superiore Sarandì ricorda, insieme a tutto il mondo della scuola – oggi rappresentato a Palermo dagli studenti e docenti della Nave della legalità e dal Ministro Valeria Fedeli – , il sacrificio di quanti, con coraggio e determinazione, si sono battuti ed hanno sacrificato la propria vita per contrastare la Mafia e per affermare i valori di una società civile e politica fondata sulla libertà, la democrazia e la legalità, dando a noi tutti un insegnamento prezioso e duraturo : "si può vincere non pretendendo l'eroismo da inermi cittadini, ma impegnando tutte le forze migliori della società" (G. Falcone)
    Roma, 23 maggio 2017

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Calendario Regione Lazio Anno scolastico 2017.18

    Ai Docenti
    Al Personale ATA

    Oggetto: Calendario Regione Lazio Anno scolastico 2017.18
    Si rende noto a tutto il personale dell' Istituto il Calendario scolastico REGIONE LAZIO 2017.18:

    • Le lezioni inizieranno giovedì 14 settembre ( a meno non ci siano variazioni apportate dal Collegio Docenti che verranno di seguito comunicate al personale ATA), per poi concludersi sabato 9 giugno 2018 per tutti gli ordini e gradi dell'istruzione, per un totale di 205 giorni di scuola.
    • Oltre alle feste codificate: il 1° e il 2 novembre; l'8 Dicembre; le vacanze di Natale (23 dicembre – 7 gennaio); le vacanze di Pasqua (dal 29 marzo al 3 Aprile); il 25 Aprile; il 1° Maggio; il 2 Giugno; la festa del Santo Patrono; Commemorazione dei Defunti; è stato inserito, per l'anno scolastico 17.18, un ponte per il giorno 30 aprile 2018.
    .

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Spettacolo teatrale di Istituto

    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI
    ALLE FAMIGLIE
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : spettacolo teatrale di Istituto
    Si comunica che lo spettacolo teatrale "Er manicomio" , ideato e realizzato dalle studentesse e dagli studenti della scuola e la cui prima rappresentazione si terrà in antimeridiana lunedì 22 maggio p.v., verrà replicato nella stessa giornata del 22 p.v. in fascia serale, con inizio alle h. 20.00, per consentire la più ampia presenza possibile ai genitori; anche la rappresentazione serale si terrà presso il teatro Vigano', p.zza A. Fradeletto 17. Si segnala che nel corso della rappresentazione suddetta, verranno svolte riprese video dell'evento ; si fa presente, infine, che l'entrata è soggetta ad offerta libera, per la copertura dei costi di affitto del Teatro.

    Roma, 19 maggio 2016
    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Mostra Lavori Alunni e Festa di fine Anno scolastico

    Alle Famiglie
    Agli Alunni
    A tutto il Personale

    Oggetto: Mostra Lavori Alunni e Festa di fine Anno scolastico

    Come ormai da tradizione, il 6 e 7 giugno 2017, alle 19.30, avrà luogo la festa di fine anno presso le due sedi dell'Istituto: il giorno 6 giugno per la sede Sisto V e il 7 giugno per la sede F. Cesi. Tutti sono invitati a partecipare a questo momento di condivisione ed allegria.
    In quell'occasione Famiglie, Alunni, Docenti ed il Personale potranno visitare la Mostra di fine anno, in cui saranno esposti i lavori dei ragazzi. Le serate saranno allietate da musica e canzoni dei nostri alunni ed ex alunni.
    I partecipanti che lo desiderano potranno contribuire alla festa con cibi e bevande.
    Certa di incontrarvi numerosi, colgo l'occasione per augurare una buona fine d'anno e una buona estate a tutti.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Orario del personale A.s. 2017-18

    Al personale ATA
    Agli Atti

    Oggetto: Orario del personale A.s. 2017-18

    Si comunica che, per risolvere le problematiche relative a problemi di pulizia, sorveglianza e assistenza che coinvolgono Collaboratori e Tecnici, il Collegio docenti, nella seduta del 15 maggio 2017 ha deliberato un orario ridotto per tutte le classi: gli alunni entreranno tutti alle ore 7.55 ed usciranno tra le ore 14.25 ( indirizzo MAT) e le ore 14.40 (Liceo Artistico).
    Entrambe le sedi apriranno alle ore 7.35
    Il personale seguirà dunque il seguente orario:
    Assistenti tecnici: 7.35-14.47 in entrambe le sedi
    Collaboratori scolastici: 7.35-14.47 in entrambe le sedi. Si effettuerà una rotazione tra i collaboratori per permettere l'apertura della sede Sisto per il corso serale e di entrambe le sedi per permettere l'effettuazione di progetti pomeridiani.
    Come definito nella riunione con il personale ATA, i collaboratori ruoteranno solo sulla sede cui saranno assegnati ad inizio anno.

    Il Direttore S.G.A. Il Dirigente Scolastico
    Rita Benedetto Daniela Crestini

  • Pubblicazione documenti di classe

    Oggetto: documenti di classe 2016717

    Si comunica che i documenti delle classi quinte sono disponibili per il download in formato pdf nella categoria corrispondente, raggiungibile anche dal link allegato.

    La Dirigenza

     

     

  • Concorso "Un Brano Contro le Mafie".

    Oggetto: concorso "Un Brano Contro le Mafie".

    Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del concorso "Un Brano Contro le Mafie". Il concorso musicale, promosso dall'Osservatorio Tecnico-Scientifico per la Sicurezza, la Legalità e la Lotta alla Corruzione della Regione Lazio, è rivolto agli studenti degli istituti comprensivi e superiori del Lazio.
    Tema al centro del concorso: il sociale. Per aderire, infatti, i ragazzi saranno chiamati a presentare un brano musicale il cui tema principale dovrà essere quello della lotta alla criminalità organizzata. Il fine dell'evento è quello di sensibilizzare giovani e giovanissimi a una tematica tanto delicata quanto complessa, spingendoli a guardare più da vicino una realtà che solo apparentemente è lontana da loro. Il concorso è aperto a singoli artisti o a band, che, per accedervi, dovranno
    presentare brani esclusivamente inediti.Per qualsiasi chiarimento su modalità di iscrizione e altro andate alla  Pagina del concorso.

    La Dirigenza

  • Inizio trasmissioni per la nostra web art radio e tv

    Da qualche giorno è stata pubblicata sulla piattaforma della web radio e tv, la programmazione di maggio e la puntata zero della web serie sulla radio, realizzata dai nostri studenti con la collaborazione di Alveare Cinema nell'ambito dell'Alternanza Scuola lavoro. Invitiamo tutti a visitare il sito e a pubblicizzare sui social l'evento.

    La Dirigente Scolastica
    Prof.ssa daniela Crestini

  • Prove Invalsi 2016/17

    AI DOCENTI
    AGLI STUDENTI CLASSI II
    ALLE FAMIGLIE
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : Prove Invalsi 2016.17

    Si comunica che, come già comunicato con circolare n°633 dell'8 maggio u.s., martedì 16 maggio p.v. si svolgeranno le prove Invalsi per l'accertamento delle competenze di Italiano e Matematica per le classi II; le prove si svolgeranno in entrambe le sedi ass.te secondo il seguente programma :

    Si segnala che :

    · durante la prova di Matematica è consentito l'uso di calcolatrice, righello e goniometro;

    · durante la prova di Italiano non è consentito l'uso di alcuno strumento di supporto;

    · è proibito tassativamente l'uso di cellulari, tablet e simili.

    Si comunica infine che dopo lo svolgimento delle prove suddette, le classi torneranno a svolgere il normale orario scolastico.

    Roma, 12 maggio 2017

    Il Dirigente scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

     

  • Adozioni libri di testo 20

    • DOCENTI

    OGGETTO: adozioni libri di testo

    Visto il prossimo collegio dei docenti, comunico che sono in visione, presso le due segreterie, le adozioni dei libri di testo del prossimo anno scolastico. Gli insegnanti sono invitati a verificare l'esattezza dei dati riportati e controfirmare la relativa stampa entro lunedì 15 maggio ore 12.00

    DIRIGENTE SCOLASTICA
    (Daniela Crestini)

  • Visita guidata 57° Esposizione Internazionale d'Arte dal titolo "VIVA ARTE VIVA"

    Agli Alunni
    Ai Genitori
    Al Personale Docente
    Al Personale ATA
    Al DSGA
    Agli Atti

    Oggetto: proposta per visita guidata alla 57° Esposizione Internazionale d'Arte dal titolo "VIVA ARTE VIVA", curata da Christine Macel e organizzata dalla Bi-ennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

    L'I.I.S. Via Sarandì11, è disposto ad organizzare una visita guidata con docente qualifica-to, alla Biennale di Venezia che si terrà dal 13 maggio al 26 novembre 2017, ai Giardini e all'Arsenale di Venezia, destinata agli allievi frequentanti tutte le classi del Liceo Artistico (escluse le classi prime).
    Si rammenta che non è consentito alle classi ed ai relativi docenti accompagnatori scegliere la data di partenza (tranne per gravi motivi di salute documentabili), in quanto le partenze ed i relativi raggruppamenti delle classi verranno stabiliti in base al principio del miglior utilizzo dei posti letto disponibili. Il viaggio si svolgerà nella prima parte del mese di Novembre 2017.
    IL PROGRAMMA È IN FASE DI STUDIO E PUÒ SUBIRE DELLE MODIFICHE. È con-sentito ai consigli di classe ed al docente accompagnatore programmare delle visite aggiuntive per esigenze culturali da conteggiare a parte con i propri allievi.
    Tutti i dettagli dell'itinerario, che si svolgerà in due giorni e una notte, verranno pubblicati sul sito web della scuola nel mese di settembre.
    Il costo di partecipazione all'iniziativa per ciascun studente (sistemati in camera da 2-3-6 persone) è di circa €170.00, di cui circa 150.00 da versarsi tramite bollettino postale o bonifico bancario, e € 20,00 da portare con sé a Venezia (brevi manu) per poter accedere ai musei prenotati.
    Chiunque voglia partecipare dovrà versare entro il 30 maggio 2017 euro 50.00 di accon-to sul conto corrente della scuola n. 24891012 intestato a IIS VIA SARANDI, causale "il cognome dell'alunno, la classe di appartenenza e la dicitura "Biennale di Venezia" su bol-lettino postale a tre spazi, o tramite bonifico bancario, IT44W0760103200000024891012 intestato a IIS VIA SARANDI, riportante nella causale il cognome dell'alunno, la classe di appartenenza e la dicitura "Biennale di Venezia". La ricevuta del pagamento dell'acconto andrà consegnata, congiuntamente alla liberatoria debitamente compilata e firmata, alla Segreteria della Scuola.

    La quota è comprensiva di:
    - Treno A/R Roma – Venezia in cuccette;

    - sistemazione in convitto per 1 notte con prima colazione in una delle seguen-ti sedi, a seconda del numero dei partecipanti e della disponibilità:

    - Bed & Venice - Casa per Ferie Istituto S. M. della Pietà, Calle della Pietà, 3701 - 30122 Castello Venezia Tel: +39041.2443639- Fax: +39041.2411561 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Website: www.bedandvenice.it

    - Casa di Ospitalità Istituto delle Suore Figlie di San Giuseppe - VENEZIA, Indirizzo: Ponte della Guerra 5402, Castello - Venezia (VE), Telefono: 041/5225352, Fax: 041/5224891, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
    -
    - Foresteria Valdese - Sestiere Castello, 5170, Venezia VE, Italia, www.foresteriavenezia.it).

    - Altra collocazione suggerita dall'agenzia ma sempre nei pressi della Biennale.

    - 1 cena;

    - biglietto di entrata alla Biennale;

    - i trasporti pubblici gondola/traghetto (costo a carico degli alunni) verranno utilizzati all'arrivo e alla partenza;

    - assicurazione infortuni, conto terzi e smarrimento bagaglio, a patto che non risulti la negligenza da parte dell'interessato;

    Non sono compresi:
    - uso dei trasporti pubblici (gondola/traghetto – euro 2,00 o vaporetto – euro 7,50 a corsa);
    - pranzi al sacco;
    - eventuali ulteriori visite a musei e istituti culturali privati.

    Per scaricare la liberatoria, andare al link allegato

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Sicurezza: informative alunni e lavoratori

    Nella sezione download sicurezza, sono state pubblicate due informative utili per iul personale e per gli studenti.

     

    Il Dirigente Scolastico

    Prof.ssa Daniela Crestini

  • Graduatorie Docenti a.s. 2016-17

    AI DOCENTI
    All'Albo di tutti i Plessi
    All'Albo sul sito
    Agli Atti

    Oggetto: Graduatorie Docenti a.s. 2016-17

    Si comunica che dal giorno 11 maggio 2017 vengono affisse all'Albo dei due plessi e del sito della scuola, le Graduatorie Provvisorie di Istituto.
    I docenti che ravvisano qualche inesattezza possono presentare reclamo in opposizione al Dirigente Scolastico entro i 15 giorni successivi alla pubblicazione.
    I docenti che ritengono di essere beneficiari delle precedenze I, III, IV e VII dell'art. 13 comma 1 del CCNI 2017/18 sono pregati di comunicarlo per iscritto al DS entro i 15 giorni successivi alla pubblicazione.

    Il Dirigente Scolastico
    Daniela Crestini

  • Convocazione G.L.I. (Gruppo Lavoro per l'inclusione)

    Oggetto: Convocazione G.L.I. (Gruppo Lavoro per l'inclusione)

    Si comunica che il giorno 17 Maggio 2017, dalle ore 14:30 alle ore 16:30, presso i locali della scuola "Sisto V" in via della Cecchina n° 20 - 00139 Roma, è convocato il Gruppo Lavoro per l'inclusione dell'istituto.

    Ordine del giorno:

    1) Bilancio finale A.S. 2016/2017

    2) Previsione Organico 2017/2018

    3) Assistenza Specialistica

    4) Coordinamento Bes

    Roma, 10/05/2017

    Il Dirigente Scolastico
    (Prof.ssa Daniela Crestini)

  • Sciopero 12 Maggio 2017

    Ai Docenti
    Al Personale ATA
    Agli Studenti
    Alle Famiglie

    Oggetto: Sciopero 12 Maggio 2017

    Il sindacato FSI-USAE ha indetto uno sciopero intera giornata per il giorno 12 maggio 2017.
    Per evitare la trattenuta per sciopero si ricorda al personale docente di firmare la presenza e al Personale ATA di timbrare il cartellino.
    Si informano le famiglie che il giorno 12 Maggio 2017 non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni.

    Il Dirigente Scolastico
    (Prof.ssa Daniela Crestini)

  • Convocazione Assemblea sindacale Docenti di Religione

    Ai Docenti di Religione

    Oggetto: Convocazione Assemblea

    Comunica che la Federazione GILDA/UNAMS, SNADIR hanno indetto un'assemblea sindacale per il personale in indirizzo per il giorno 18 Maggio 2017 alle ultime tre ore antimeridiane di lezione presso l'aula magna del CPIA (ex Duca degli Abruzzi). Il personale interessato potrà prendere visione in segreteria dei punti all'ordine del giorno e comunicare nelle rispettive vicepresidenza la propria adesione entro il 14/05/2017.

    Il Dirigente Scolastico
    (Prof.ssa Daniela Crestini)

  • Convocazione Collegio docenti 15/05

    A TUTTI I DOCENTI
    AL PERSONALE ATA

    Oggetto : convocazione Collegio docenti
    Si comunica a tutte le componenti in indirizzo che lunedì 15 maggio p.v., alle h.15.30, presso l'Aula magna della sede ass.ta "Sisto V", via della Cecchina 20, è convocato il Collegio dei docenti con il seguente o.d.g. :
    1. Lettura ed approvazione del verbale precedente
    2. Comunicazione del Dirigente Scolastico
    3. Adozione libri di testo - a.s. 17.18
    4. Docenti di passaggio da ambito a scuola - a.s. 17.18 : individuazione criteri
    5. Orario scolastico – a.s. 17.18
    6. Cambio nome dell'Istituto ed eventuale definizione della procedura per la formulazione di proposte
    7. Varie ed eventuali
    I lavori della riunione termineranno alle h. 18.30; si ricorda infine che i verbali dei precedenti collegi sono consultabili sul sito della scuola (www.iisviasarandi.it)

    Roma, 8 maggio 2017

     

    Il Dirigente scolastico
    Prof.ssa Daniela Crestini

Newsletter Sarandì

Iscriviti, sarai aggiornato sulle iniziative della scuola.

Contattaci

Per qualsiasi informazioni sulla nostra offerta formativa puoi contattarci a:

  • Tel.Sisto V  06 12112 3505  
  • Tel. Federico Cesi  06 12112 3524

Per qualsiasi altro tipo di richiesta, contattare la segreteria:

Codici Meccanografici IIS "Via Sarandì 11"

LICEO ARTISTICO
( F.CESI - SISTOV ) codice = 
RMSL023014

   

ISTITUTO TECNICO MECCANICA-MECCATRONICA
( SISTO V ) codice =  
RMTF023019  MA PER PROBLEMI TECNICI, UTILIZZARE RMRI02301C

ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE
( SISTO V SERALE ) codice = 
RMRI02350R