Questo sito utilizza cookie tecnici, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

AGGIORNAMENTO DOCENTI

Questioni di scelte

 

  • L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione (Oscar Wilde )
  • Ciò che il maestro fa è poca cosa, ciò che fa fare è tutto ( Dupanloup )
  • Aiutami a fare da solo ( Montessori )
  • Quidquid recìpitur admodum recipientis recìpitur ( Qualunque cosa venga recepita, al modo di chi la riceve viene recepita )
  • Il cammino si farà camminando ( A. Machado )
  • Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio imparo
  • "Faccio"= agisco, anche e soprattutto come attività e processi cognitivi ed espressivi ) ( con parola cannocchiale: agis-co-gito! )
  • ...Ma il problema non è solo "che tagli fare" nei programmi, quanto anche e soprattutto "che taglio dare" all'insegnamento ( Jean Charles )
  • Apprendimento: È come un attaccapanni: se non si trova il gancio a cui appendere il cappotto, questo cade a terra...( J.Bruner )
  • Si dovrebbero insegnare i principi di strategia che permettano di affrontare i rischi, l'inatteso e l'incerto, e di modificarne l'evoluzione grazie alle informazioni acquisite nel corso dell'azione. Bisogna apprendere a navigare in un oceano d'incertezze attraverso arcipelaghi di certezza (E. Morin )
  • Quelli che si innamorano di pratica senza scienza, sono come i nocchieri ch'entran in navilio senza timone o bussola, che mai han certezza dove si vada ( Leonardo da Vinci )



    Bruegel il Vecchio (1525/1530-1569)

    L'asino a scuola

    È inutile che l'asino vada a scuola; egli è un asino, non sarà mai un cavallo